Claudio Barlume è stato aggredito durante un intervento. E’ successo a Mozzate.

Soccorritore picchiato decide di lasciare la divisa

“Non dormo da giorni. Ho intenzione di lasciare la divisa”. Una contusione alla spalla e alla schiena. Un profonda ferita al braccio destro e tanta, troppa amarezza. Barlume, 45 anni, dipendente della Sos appianese dal 2013 ma una vita passata nel volontariato è arrivato al limite. Martedì, poco dopo le 13, è intervenuto a Mozzate insieme a Sabrina Braghini e Lorenzo Luraschi per un incidente. Nulla di grave, uno scontro tra due auto in via Papa Giovanni XXIII. I primi soccorsi, poi una vera e propria rissa. In mezzo all’alterco i due soccorritori e Barlume, ferito da un pezzo di lamiera mentre tentava di riportare la calma.

Tutti i dettagli sul Giornale di Olgiate da sabato 11 maggio in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui