Spaccio e rifiuti nel bosco: spunta anche una postazione con una tenda tra gli alberi a Olgiate Comasco.

La segnalazione dei dipendenti comunali

Cumuli di rifiuti, «artigianali» postazioni per lo scambio di sostanze stupefacenti, persino un ricovero allestito piazzando una tenda. Tutto questo è stato visto e documentato da due dipendenti comunali durante il consueto giro di pulizia, nella zona di via Repubblica. Dopo aver sgombrato dai rifiuti i bordi della strada, nei pressi dell’impianto del gas, i due operatori si sono spostati sul lato destro di via Repubblica, scendendo da Olgiate verso Lurate.  Proprio in quell’area sacchi di rifiuti ben accatastati e una tenda.
L’obiettivo dell’Amministrazione, ora, è la sensibilizzazione dei cittadini: più si è a camminare nei boschi, meno spazio si lascerà a chi li appalta come un luogo di spaccio. L’appello coinvolge tutti: dai consolidati gruppi di cammino ai singoli cittadini che amano passeggiare o correre.

La testimonianza dei due operatori e ulteriori dettagli sul Giornale di Olgiate in edicola da sabato 9 marzo.