Un uomo di 38 anni è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Como dopo essere stato colpito per errore dallo zio durante una battuta di caccia a Castiglione Olona.

Spara per sbaglio al nipote: l’uomo è grave

L’episodio è accaduto poco dopo le 8 di domenica 14 ottobre in una zona boschiva lungo la statale 233 a Castiglione Olona (Varese). Dal fucile dello zio sarebbero partiti accidentalmente dei colpi che hanno ferito il nipote al volto e al collo. Con loro c’era anche un terzo parente rimasto illeso.

I soccorsi

Sul posto l’automedica, un’ambulanza di Malnate e l’elisoccorso, allertati in codice rosso. Dopo le prime cure sul posto, il giovane è stato trasportato in elicottero a Como. Le sue condizioni sono gravi. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Saronno.