Svolta vietata a sinistra, direzione obbligata da via delle Fontane verso la nuova rotatoria sulla statale 342 Briantea a Olgiate Comasco.

Svolta vieta per fermare i “furbetti” che causano incidenti

Intervento nella mattinata odierna, giovedì 17 ottobre, all’intersezione tra via delle Fontane e la trafficata statale Briantea. Tracciata la nuova segnaletica orizzontale, appunto per impedire la svolta a sinistra ed evitare pericolose manovre di immissione sulla statale. “Per questioni di sicurezza ed eccessivo restringimento della carreggiata non è possibile posizionare dissuasori – spiega il sindaco Simone Moretti – Rinforzata la segnaletica orizzontale e verticale. Con la tracciatura di una “goccia” non dovrebbe più sbagliare nessuno la manovra di immissione sulla statale. I lavori fanno parte degli interventi autunnali per la segnaletica stradale”. Sul posto la Polizia locale e il primo cittadino.

Il consigliere di minoranza boccia l’intervento: “Non risolverà i problemi di sicurezza”

A seguire i lavori anche il consigliere di minoranza Marco Bernasconi (Liberali). Che non ritiene risolutiva la novità. “Si parla di sicurezza e con un’uscita del genere sulla statale non è sufficiente la nuova segnaletica. Adesso si stanno muovendo con la posa di segnaletica verticale e orizzontale, ma per molti anni non è stato fatto nulla, nonostante fosse appunto tassativa la posa di segnaletica per il divieto di svolta a sinistra da via delle Fontane. Come consigliere comunale, con esperienza di anni di cantieri tra strade e ponti,  dico che questo intervento è risibile: il divieto di svolta non sarà ottemperato da molti automobilisti”.

Leggi anche:  Maurizio Casarola: il libro sulla vita dei reduci

Lavori in corso a Somaino

Altro intervento in corso nella mattinata di oggi è quello per l’asfaltatura del nuovo parcheggio a Somaino, situato nei pressi della scuola primaria e della casetta dell’acqua. Pure lì sopralluogo del sindaco e della Polizia locale.