D.B.W., comasco di 56 anni, ha tentato il furto in una casa di Fino Mornasco. A sventarlo gli stessi proprietari dell’abitazione che hanno bloccato il ladro e chiamato le forze dell’ordine.

Tenta il furto in una casa di Fino Mornasco: arrestato comasco di 56 anni

L’episodio si è verificato nella serata di sabato scorso, quando la tempestività della segnalazione del privato cittadino alla Centrale Operativa di Cantù, unita all’altrettanto immediato intervento delle pattuglie operanti sul territorio, ha consentito di arrestare in flagranza di reato un ladro.

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, D.B.W. si era introdotto in un’abitazione di Fino Mornasco, rovistando al suo interno e impossessandosi di portafogli, borse e denaro contante per oltre 500 euro. I proprietari, notata la presenza del ladro, lo hanno rincorso e momentaneamente immobilizzato, richiedendo l’intervento dei militari dell’Arma che lo hanno definitivamente bloccato e tratto in arresto.

A seguito di perquisizione personale, gli è stata trovata addosso l’intera refurtiva, restituita ai legittimi proprietari. Alla luce degli elementi raccolti, l’uomo è stato arrestato in attesa di rito direttissimo previsto per la giornata di oggi.