E’ stato ritrovato senza vita il corpo di Francesca Spada, la donna erbese scomparsa da ieri mattina.

Tragedia

Il corpo di Francesca Spada, 36 anni, residente a Erba, è stato ritrovato intorno alle 12.30 a Ponte Lambro, sotto il ponte della Strada Provinciale Arosio-Canzo. Quando i soccorritori sono giunti sul posto, Francesca purtroppo era già morta. Fatale la caduta da una quindicina di metri dal ponte presente poco prima della galleria.

Ad allertare i soccorsi era stata una telefonata di una donna residente in via Montello, strada distante poche centinaia di metri dal luogo in cui è stato ritrovato il corpo. La signora ha notato l’auto di Francesca Spada, una Fiat “Punto” azzurra, lasciata incustodita lungo la strada da venerdì pomeriggio. Dopo aver confrontato il numero di targa, la donna ha capito che si trattava dell’auto di Francesca Spada e ha avvisato le Forze dell’ordine.

Recupero difficoltoso

Non è stato facile recuperare il corpo di Francesca Spada. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Erba, insieme ai Carabinieri guidati dal Luogotenente Luciano Gallorini, che hanno dovuto attendere l’arrivo del medico legale prima di procedere alle operazioni di recupero. Un’attesa durata quasi due ore con il traffico intenso che ha subito inevitabili rallentamenti. Sul posto anche alcuni familiari di Francesca Spada, sconvolti per l’accaduto.

Leggi anche:  Donna scomparsa: è stata ritrovata

La scomparsa

Francesca Spada era scomparsa da venerdì mattina. Era uscita di casa intorno alle 11.30 senza portare con sé il cellulare e senza dire dove sarebbe andata. Il padre e la sorella, preoccupati per la sua assenza, sono andati dai Carabinieri il pomeriggio stesso (venerdì) per sporgere denuncia di scomparsa. L’auto è poi stata ritrovata in via Montello dove sarebbe stata vista parcheggiata già nel pomeriggio di venerdì.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU