Ecco che cos’è successo nella notte tra il 13 e il 14 aprile 2019 e come si sono mossi i soccorsi in Provincia.

Tre aggressioni nel Comasco

Il primo evento violento si è verificato intorno alle 21.40 a Porlezza, in via Ferrovia. L’episodio ha coinvolto una donna di 39 anni e una ragazza di 15 anni. Sul posto i Carabinieri di Menaggio e la Croce azzurra di Porlezza. Fortunatamente lievi le conseguenze per le donne aggredite.

Ancora violenza, intorno alle 4 della notte a Erba, in via Milano. Qui un 29enne è stato aggredito: soccorso dal Lariosoccorso di Erba è stato trasportato all’ospedale in Erba in codice verde. Infine, a Merone, intorno alle 5 della mattina il Lariosoccorso di Erba è intervenuto sulla Sp47 per soccorrere un 34enne, anch’esso aggredito. Sul posto anche i Carabinieri di Cantù. L’uomo è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Erba.

Altri interventi

Alle 3.50 un 58enne è stato soccorso a seguito di una caduta dalla motocicletta. L’uomo è stato ricoverato in codice verde all’ospedale Sant’Anna. Infine si è verificato un incidente stradale a Figino Serenza. Un 18enne si è ribaltato con l’auto in via Don Luigi Meroni. Le ferite riportate sono state fortunatamente lievi e il 18enne è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Cantù dalla Croce rossa di Cantù.