Grave incidente alle 12.39 sulla Valassina nel tratto compreso tra Giussano e Briosco, in direzione Lecco. Strada chiusa con uscita obbligatoria a Giussano-Verano. Altro incidente intorno alle 16 tra Seregno Sud e Seregno San Salvatore. Diversi chilometri di coda. Un terzo incidente si è verificato nel tratto tra Desio Centro e Cascina Aliprandi.

Scontro tra auto e mezzo pesante in Valassina

L’incidente ha coinvolto un mezzo pesante che si è ribaltato andando ad occupare completamente le corsie della SS36 e un’auto di grossa cilindrata. L’autista del camion è rimasto illeso, mentre il conducente della vettura è stato portato all’ospedale di Carate per accertamenti in codice verde. Sul posto sono intervenute la Polizia stradale di Seregno e l’ambulanza dell’Avis Meda. Il tratto interessato dal grave incidente è stato chiuso.

AGGIORNAMENTO DELLE 16.30: il camion coinvolto nell’incidente tra Giussano e Verano non è stato ancora rimosso. La strada quindi è ancora chiusa con uscita obbligatoria a Giussano – Verano.

Incidente anche a Seregno

AGGIORNAMENTO DELLE 17: Oltre all’incidente sul tratto tra Giussano e Briosco, sempre in direzione Lecco si è verificato un altro incidente con un mezzo pesante coinvolto. Il sinistro è avvenuto intorno alle 16 ma nel tratto tra Seregno Sud e Seregno San Salvatore. Un uomo di 56 anni è rimasto ferito, ma non sarebbe grave. Le code al momento segnalate sulla Valassina sono di diversi chilometri.

Leggi anche:  Sbanda e finisce contro un muro a Colverde FOTO

Incidente a Desio

AGGIORNAMENTO 17.30: Alle 16.59 un terzo incidente ha interessato il tratto tra Desio Centro e Cascina Aliprandi. In quest’ultimo caso si tratterebbe di uno scontro tra due auto. Allertata la Polstrada di Milano e la croce verde di Lissone. Ci sarebbe una persona ferita.