Una ragazza di 16 anni è stata vittima di aggressione e di violenza domenica 23 settembre nei pressi della stazione ferroviaria di Saronno Sud. Lo scorso 3 dicembre è stato fermato un 22 anni di Rovello Porro. Oggi, sabato 8 dicembre, la notizia della convalida dell’arresto.

Violenza sessuale su una 16enne a Saronno

Secondo quanto ricostruito il fatto sarebbe accaduto nella prima serata di domenica 23 settembre. Una ragazza di 16 anni era sul treno e stava facendo ritorno a casa quando uno sconosciuto le si è avvicinato minacciandola e dicendo che aveva delle armi in tasca. A quel punto l’ha costretta a scendere alla stazione periferica, obbligandola a seguirlo in un sottopasso, dove poi sarebbe avvenuta la violenza. Quindi la fuga dell’uomo e a quel punto la ragazza ha chiesto aiuto ed è stata poi accompagnata in ospedale per tutti gli accertamenti necessari.

Convalidato l’arresto per un 22enne

Il giudice del tribunale di Busto Arsizio ha convalidato l’arresto per Domenica Zamattio, il 22enne di Rovello Porro accusato di essere il responsabile della violenza sessuale aggravata ai danni della 16enne. Al momento il ragazzo si trova in carcere a Busto Arsizio.

LEGGI ANCHE: 

Violenza sessuale su 16enne, arrestato italiano