Presentato stamattina in Frera a Tradate il programma dell’undicesima edizione del Festival Frontiere Letterarie.

Festival Frontiere Letterarie, la rete dei Comuni per fare cultura

Diciassette tra Comuni, associazioni ed enti per un fitto programma di appuntamenti culturali alla ricerca dei “Sensi della vita”. Questo infatti il tema dell’undicesima edizione del Festival Frontiere Letterarie. Un festival nato nel 2008 tra i Comuni di Binago e Malnate dalla volontà degli assessori Stefano Favaro e Paola Cassina (oggi coordinatrice). Da allora, di anno in anno il Festival Frontiere Letterarie è cresciuto sempre di più, coinvolgendo nuovi Comuni ed associazioni. New entry di quest’anno Tradate, che ha ospitato la conferenza stampa d’apertura. “Il festival è una parte importante dei miei due mandati da assessore – ha spiegato Favaro – Lo abbiamo visto crescere e proliferare, grazie a Paola che è stata in grado di mettere in rete tanti Comuni. Una rete che ho visto così forte solo nel fare cultura. Ormai è un appuntamento fisso dell’autunno culturale di tutto il territorio”. “Ogni anno sale il numero di Comuni aderenti e sale la qualità degli eventi – ha esordito invece Cassina – Un grazie quindi alle Amministrazioni che hanno creduto in questo festival e continuano a crederci, e alla Pro Loco di Casnate con Bernate per il suo apporto fondamentale nella gestione e organizzazione degli eventi”.

Un programma alla scoperta dei “Sensi della vita”

Fittissimo e ricco programma per il Festival Frontiere Letterarie.

A settembre:

  • Domenica 16, ore 17: a Faloppio nella chiesa vecchia di Gaggino viaggio musicale tra le opere e la storia del compositore Mario Castelnuovo-Tedesco a 50 anni dalla scomparsa. Un omaggio al compositore di origini ebraiche fuggito  dopo le leggi razziali in America, autore di numerosi brani per la nascente industria cinematografica di Hollywood, di oltre 200 numeri d’opera tra musica per teatro, sinfonica, vocale e da camera e maestro di compositori moderni come Jhon Williams e Henry Mancini.
  • Giovedì 20, ore 21: a Tradate in biblioteca Frera ospite l’atleta paraolimpica e campionessa mondiale di nuoto Nicole Orlando, che presenterà il libro della sua avventura “Vietato dire che non ce la faccio” scritto con la giornalista Alessia Cruciani, evento in collaborazione con la cooperativa onlus L’Arca.
  • Sabato 22: a Gazzada Schianno nella sala incontri della biblioteca comunale alle 10 e alle 11 laboratori “Noi siamo musica” con Minstrel Music. Giochi ritmici e vocali per bambini e genitori, con due laboratori rivolti ai bambini da 0 a 6 anni guidati dall’educatrice musicale, cantautrice musicista psicologa Nadia Impalà. Alle 15 e alle 16.30 laboratori per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni “Liberiamo la musica che è in noi”. Un invito a conoscere e provare uno strumento a scelta tra percussioni, ukulele, chitarra e canto con gli insegnanti di Mistrel Music. Prenotazione obbligatoria in biblioteca al numero 0332 464237 e alla mail biblioteca@comune.gazzada-schianno.va.it
  • Domenica 23, ore 18 e ore 21: Escape Room al Monastero di Cairate, una sfida a enigmi immersa nel suggestivo monastero longobardo allestita da Comune e Proloco. Prenotazione obbligatoria in biblioteca, al numero 3925135747 o alla mail mauro.canavesi@yahoo.it.
  • Sabato 29, ore 16: ad Albiolo nel salone del Centro Civico, spettacolo “Le Avventure di Ulisse”. Una divertente parodia per bambini, ragazzi e famiglie tra Iliade e Odissea alla scoperta ei personaggi archetipo della nostra cultura.
  • Sabato 29, ore 21: a Montano Lucino nel teatro dell’istituto comprensivo paritario don Carlo San Martino a villa Olginati, concerto per pianoforte di musica classica tenuto dal Maestro Stefano Donzelli.

A ottobre:

  • Sabato 6, dalle 15 alle 18: a Uggiate Trevano nella scuola dell’infanzia di Uggiate Trevano “RICREO”, laboratorio creativo per bambini con l’associazione Ricreo. Reinvenzione nell’uso e nel significato dei materiali di scarto o difettosi. Alla scoperta del riciclaggio creativo, un gesto di solidarietà per l’ambiente.
  • Sabato 6, ore 19: a Lurate Caccivio in biblioteca comunale spettacolo “Il Baule Speziale”. Un baule per raccontare la storia magica di certe piante aromatiche e dei loro preziosi frutti, perchè leggende e i miti costituiscono la poesia della vita.
  • Venerdì 12, ore 20.45: a Guanzate in biblioteca comunale spettacolo “Pablo Picasso: le prospettive di una realtà”. Uno spettacolo in cui si ripercorreranno le tappe fondamentali della formazione di Picasso, alla scoperta di forme nuove, di denuncia politica e sociale.
  • Sabato 13: a Gazzada Schianno alle 9.15 e alle 12.30, laboratorio “Gustare con Tatto”, spunti per la conduzione di attività creative per insegnanti, educatrici e genitori. Un seminario-laboratorio per mettere in risalto il valore nel percorso educativo del bambino l’aspetto della sensibilità tattile. Dalle 14.30 alle 15.30 e dalle 16 alle 17, “Quadri Narranti”, laboratori creativi per bambini per trasformare oggetti insoliti e curiosi e dargli nuova vita. Prenotazione obbligatoria in biblioteca  al numero 0332 464237 e alla mail biblioteca@comune.gazzada-schianno.va.it
  • Sabato 13, ore 21: ad Albiolo nel salone del Centro Civico concerto MalinComico “Roba minima, s’intend!” con canzoni di Enzo Jannacci. Spettacolo-concerto e percorso di musica, parole  e immagini intorno al cantautore milanese e della sua Milano.
  • Domenica 14, ore 16.30: a Valmorea in biblioteca comunale conferenza spettacolo “Non possiamo non credere a Francesca”, una rilettura e conferenza sul Canto V dell’Inferno di Dante con Ottavio Brigandì della Società Dantesca Italiana, la scrittrice Paola Turroni e il musicista jazz e prog Carlo Monti.
  • Venerdì 19, ore 21: a San Fermo della Battaglia in biblioteca incontro con l’autore Flavio Pagano per la presentazione del suo libro “Infinito presente: una storia vera di amore, Alzheimer e felicità”. Parlerà del libro con l’autore il giornalista del Corriere della Sera, ideatore dell’Alzheimer Fest Michele Farina.
  • Sabato 20, ore 10.30: in biblioteca a Cairate “Arte Sospesa”, lettura e laboratorio artistico dedicato ai bambini della primaria, attraverso la leggerezza, l’equilibrio e l’impatto visivo delle opere di Alexander Calder. Evento su prenotazione entro il 13 ottobre in biblioteca, telefono 0331362201 interno 9, all’email biblioteca@comune.cairate.va.it o alla pagina facebook.
  • Giovedì 25, ore 20: al ristorante Santa Lucia di Varese, il comune di Castelseprio propone una cena al buio con l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. Una serata per capire com’è la vita senza la vista e quanto la sua assenza possa permettere di riscoprire ciò che ci circonda. Massimo 30 partecipanti, menù a sorpresa a 35 euro a persona. Prenotazione obbligatoria allo 0331 820501 entro il 15 ottobre.
  • Venerdì 26, ore 16.30: a Lurate Caccivio in biblioteca comunale spettacolo per bambini “C’era una volta un nido – Ovvero il senso dell’accoglienza” di Sara Ghioldi, una storia di tolleranza rivolta ai più piccoli. Richiesta la prenotazione in biblioteca al numero 031 390061 o alla mail biblioteca@comune.luratecaccivio.co.it.
  • Venerdì 26, ore 21: a Binago incontro con l’autore. Anzi, con tre autori, tre storie ed esperienze di chi ha fatto del movimento il proprio senso della vita. Ospiti e protagonisti, Stefano Frascoli autore de “Il demone della corsa”, Dino Mazzini autore de “I miei diari della motocicletta” e Claudio Orlandi, autore di “Correre nel deserto. Io, uno come voi”. A moderare, Ombretta Carlini.
  • Sabato 27, dalle 17 alle 20: a Casnate con Bernate alla scuola dell’infanzia di via Verdi show cooking “con il CFP di Como e in collaborazione con la scuola dell’infanzia di Casnate “Il sapore della vita”. Il gusto non solo come uno dei cinque sensi ma anche nella sua accezione di assaporare e gustare l’essenza della vita. Prenotazione gradita all’Ufficio Protocollo allo 031457220 dal 1 ottobre.
  • Sabato 27, ore 17: a Malnate in sala consiliare “Verseggiando sotto gli astri di…”, reading poetico di autori vari con intermezzi musicali e performance teatrale. Un pomeriggio colmo di emozioni con le parole di autori provenienti da quasi tutte le regioni italiane. A condurre l’evento Izabella Teresa Kostka e Lina Luraschi.
Leggi anche:  A Mariano Comense tre concerti in occasione dell'Avvento

A novembre:

  • Venerdì 9, ore 20.45: A Guanzate in biblioteca comunale spettacolo “paul Klee: l’arte, la musica e la poesia”. Alla scoperta di Paul Klee, un artista eclettico dall’insaziabile curiosità, considerava l’arte un’indagine che scandaglia le regioni più remote dell’anima, alla ricerca di un segreto “in cui la luce dell’intelletto si spegne miseramente”.
  • Domenica 11, alle 14.30a Montano Lucino nel teatro dell’istituto comprensivo paritario don Carlo San Martino a villa Olginati spettacolo-laboratorio di sand art con “La Compagnia dell’Arca” di Verona dal titolo “Il Piccolo Principe”. Ascolto del testo per bambini accompagnato dalle immagini di sabbia in continuo movimento.
  • Domenica 11, ore 16: A Uggiate Trevano al centro “La Meridiana” the letterario “Un senso di the”, pomeriggio di racconti e poesie, con degustazione della raffinata bevanda, evento in collaborazione con l’associazione Koinè.
  • Venerdì 16, ore 16.15: a Tradate in biblioteca letture dal vivo con la cooperativa onlus L’Arca e l’associazione Voci di Carta. Letture tratte da “Qualcos’altro” di Kathyn Cave e Chris Riddell.
  • Venerdì 16, ore 21: in biblioteca comunale a Binago presentazione del libro “Numeri Imperfetti” di Sabrina Sigon, un nuovo modo per conoscere e apprezzare la materia che più fa dannare nel percorso scolastico: la matematica. A moderare l’incontro Ombretta Carlini.
  • Mercoledì 28, ore 21: in sala consiliare di Malnate presentazione del libro “I cocci del mio alfabeto” insieme all’autrice Filomena Lombardo. Un libro sul peso delle parole, il loro carico, dovere e responsabilità.