Presentato l’evento musicale

Taglio del nastro alla decima edizione

Si è tenuta quest’oggi, giovedì 28 giugno, la conferenza stampa di presentazione dell’atteso Buscadero day. La due giorni musicale , ospitata a Palazzo Beauharnais, è arrivata quest’anno alla sua decima edizione e si svolgerà i prossimi 21 e 22 luglio. Una manifestazione che è una vera e propria perla per gli appassionati di musica e che ogni anno richiama a sé numerosi artisti. Presenti il sindaco, Andrea Maspero, e il musicista Andrea Parodi. Ospite Bocephus King con la violinista Alice Marini.

Prequel con Steve Earle & The Dukes

Ad aprire le “danze” ci sarà il tre volte vincitore del Grammy awards Steve Earle, una delle pietre miliari della musica americana. Sarà a Pusiano mercoledì prossimo, 4 luglio, per la sua unica data italiana. Una data significativa: proprio il 4 luglio del 2008 ha avuto inizio la storia del Buscadero con il concerto di Ryan Bingham alla Cava. Data, quella del 4 luglio, che ha significato fondamentale per l’America, Giorno dell’Indipendenza: e proprio della musica americana Pusiano celebra il prestigio e la qualità. Insomma, non proprio una casualità.

Leggi anche:  Como Nuoto torna "Con il nastro rosa 2"

Grandi nomi e premi

Attesa al Buscadero day per il duo Larry Campbell & Teresa Williams: Campbell è stato il chitarrista di Bob Dylan , ma ha collaborato anche con Phil Lesh e Sheryl Crow.  A lui andrà il premio alla carriera. E poi Paul Young con i Los Pacaminos che stupiranno e divertiranno in salsa tex-mex. E ancora Edoardo Bennato, a cui andrà il secondo premio alla carriera, Jono Manson, James Maddock, The gang, The orphan brigade.  Solo per citarne alcuni. Nella due giorni saranno in sessanta ad alternarsi sui due palchi disponibili nel parco di Palazzo Beauharnais.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU