Il Capodanno 2020 a Como, come da tradizione verrà celebrato con dodici rintocchi che scandiranno la prima esplosione dei fuochi artificiali nel primo bacino del Lario.

LEGGI ANCHE –> Tutti gli eventi del 31 dicembre a Como e provincia

Capodanno 2020 a Como

La mezzanotte verrà festeggiata con fuochi pirotecnici esplosi da una piattaforma galleggiante nello straordinario palcoscenico naturale offerto dal primo bacino. Per vedere lo show c’è solo l’imbarazzo della scelta, da Villa Olmo a Villa Geno, comprese le colline circostanti.

Lo spettacolo rientra tra le offerte della Città dei Balocchi che fino al 6 gennaio prossimo è ancora casa del Natale di Como. I più attenti infatti avranno notato che sulla facciata laterale della torre del Broletto è cambiata la scritta augurale degli organizzatori: Merry Christmas è stata sostituita da Happy New Year 2020.

Tra le attività presenti in città alcuni cambiamenti di orari: le casette del mercatino rimarranno aperte il 31 dicembre fino alle 19.30 mentre il 1 gennaio dalle 12 alle 22.30. La baita di Babbo Natale nonché polentoteca servirà invece nella notte di San Silvestro fino alle 3 del mattino. La pista del ghiaccio in piazza Cavour rimarrà operativa il 31 dicembre fino alle 22 e il 1 gennaio fino alle 23. La ruota panoramica ai giardini a lago invece sarà attiva per godere del panorama il 31 dicembre fino alle 3 del mattino mentre la giostra Settecentesca in piazza Volta farà divertire i bambini fino all’1 di notte.

Leggi anche:  Eventi a Como e provincia: cosa fare nel weekend (11–12 GENNAIO 2020)

I consigli anti-traffico

Il consiglio, dato che si prevede un grande afflusso di persone, è di arrivare a Como con largo anticipo, lasciando le auto in zone limitrofe per evitare ingorghi e complicazioni dovuti al confluire dei veicoli nei punti nevralgici della città. Attenzione inoltre al fatto che, a causa di una frana, via per San Fermo è interdetta al traffico.

I parcheggi disponibili in città (per info app Co Vadis) sono:

– autosilo Castelnuovo: via Castelnuovo 91 (440 posti)

– parcheggio Metropark Como San Giovanni: via Venini (182 posti)

– parcheggio Quarto Ponte: viale Innocenzo 75 (156 posti)

– parcheggio Ippocastano: via Aldo Moro (75 posti)

– parcheggio San Martino: via Castelnuovo 3 (173 posti)

– parcheggio Sirtori: via Sirtori 7 (70 posti)

– parcheggio Centro Lago: via Sant’Elia 6 (357 posti)

– autosilo Auguadri: via Auguadri 1 (740 posti)

– autosilo Valduce: viale Lecco 9 (515 posti)

– autosilo Valmulini: via Mulini (630) sarà aperto e saranno disponibili i collegamenti in bus fino alle 21.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU