Tutto è pronto per i giorni più importanti della Città dei Balocchi. I negozi sono aperti, le bancarelle tra via Plinio e piazza Cavour ricche di proposte, la pista del ghiaccio è presa d’assalto. Il programma delle prossime settimane sarà quindi estremamente ricco di eventi da non perdere. Ecco le proposte da segnare sul calendario.

–> I commenti di turisti e comaschi all’edizione 2017 della Città dei Balocchi!

Città dei Balocchi: 22, 23 e 24 dicembre

Venerdì 22 dicembre

Nel pomeriggio di questa giornata, dalle ore 14 alle 19, è prevista in piazza Volta l’animazione per bambini “COnTATTO – Costruiamo insieme la nostra città gentile” che verrà riproposta venerdì 5 gennaio. A questo si aggiunge la mostra “Il Natale africano” sempre aperta al palazzo del Broletto.

Sabato 23 dicembre

L’anta Vigilia propone diversi eventi. Oltre al “Natale in divisa” con i Carabinieri (ore 15-17.30 in piazza Volta), è prevista l’esibizione del gruppo Codice Voce “Note di Natale” dalle ore 16 alle 19 in piazza Grimoldi. Nello stesso luogo alle ore 18 ci sarà lo “Spettacolo di danza fra le stelle”.

Infine alle ore 21 nella darsena di Villa Geno è in programma la “Babbo Sub”; la manifestazione coinvolge Diving Center Como, Como Sub, Kajak, SSC Diving e Proteus. I bambini potranno vedere in video collegamento tutte le fasi di quanto accade sott’acqua e interagire con il Babbo Sub.

Domenica 24 dicembre

L’evento di punta della giornata della Vigilia di Natale è certamente il Trofeo Città dei Balocchi, ovvero una marcia internazionale ludico-podistica di 6, 12 o 21 km a passo libero, aperta a tutti e valida per tutti i concorsi FIASP-IVV e per il concorso interprovinciale FIASP CO-LC-SO “Paesaggi lariani”. Come di consueto è realizzato dal Consorzio Como Turistica in collaborazione con il Gruppo Sportivo Podistico Camminatori S. Anna di Senna Comasco. La partenza è prevista alle ore 7.45 presso lo Stadio G. Sinigaglia. Per i più piccoli invece sarà imperdibile l’arrivo di Babbo Natale e la consegna dei regali.

–> Problemi con il traffico a Como? Le iniziative per il periodo natalizio!

Dal 26 dicembre al 7 gennaio

A seguire, durante la settimana tra Natale e Capodanno, si rinnovano le manifestazioni fisse della Città dei Balocchi. Continuano ad esempio i laboratori per bambini al Museo Giovio per l’iniziativa “Natale in casa Giovio” ma anche “Il Natale africano” al palazzo del Broletto.

Il gruppo vocale Codice Voce tornerà invece ad esibirsi in piazza Grimoldi dalle 16 alle 19 con il concerto “Note di Natale” il 26 dicembre e il 5 gennaio.

Sabato 30 dicembre invece dalle 16 alle 18 torna nell’auditorium della Pinacoteca l’appuntamento per i più piccoli con lo spettacolo del Mago Valery.

Leggi anche:  Incontri letterari al Museo della Seta

Giovedì 4 gennaio, invece, torna lo “Spettacolo di danza fra le stelle” con doppio appuntamento alle 16 al Broletto e alle 18 in piazza Grimoldi.

Infine dopo l’arrivo della Befana in piazza Duomo il 6 gennaio, verrà riproposto il “Natale in divisa” in piazza Volta dalle 10 alle 18, con la Polizia di Stato.

Da ultimo domenica 7 gennaio, dalle 14.30 alle 17, sarà aperto il “Natale in tempo di guerra” al Museo Rifugi Antiaerei Como Croce Rossa.

Arrivano Babbo Natale e la Befana

Un magico doppio appuntamento per i bambini alla Città dei Balocchi di Como. I più piccoli infatti avranno anche quest’anno la possibilità di incontrare Babbo Natale e la Befana e di ricevere, dalle loro mani, i doni del Natale.

Il primo appuntamento è fissato con l’arrivo di babbo Natale in piazza Duomo alle ore 16 della Vigilia di Natale. Come di consueto Santa Claus arriverà (con una sorpresa particolare per gli spettatori quest’anno) e dopo il saluto comincerà a distribuire i doni ai bambini presenti. I regali che verranno distribuiti il pomeriggio del 24 dicembre saranno stati impacchettati dagli straordinari aiutanti di Babbo Natale, i ragazzi del centro di lavoro guidato de La Nostra Famiglia di via Zezio.

Il secondo incontro è invece fissato per il pomeriggio dell’Epifania, il prossimo 6 gennaio. Alle ore 16 infatti, grazie alla rinnovata collaborazione con i Vigili del Fuoco di Como, la Befana farà il suo mirabolante ingresso alla Città dei Balocchi calandosi dalla torre del Broletto in piazza Duomo. Anche in questo caso i regali che verranno distribuiti dalla Befana nel corso della giornata saranno stati confezionati in collaborazione con i volontari e i ragazzi del centro di lavoro guidato de La Nostra Famiglia.

Prima di ciò però la mattina del 6 gennaio, la Befana della Città dei Balocchi farà visita ai reparti di pediatria di alcuni ospedali del territorio: Sant’Anna, Valduce, Ospedale di Erba e di Cantù. In queste strutture potrà regalare un po’ di serenità ai bambini ricoverati, portando loro un regalo personalizzato.

Capodanno con i fuochi d’artificio sul lago

Anche quest’anno, come di consueto, sarà possibile festeggiare l’arrivo del nuovo anno a Como. Non mancherà infatti il tradizionale spettacolo pirotecnico sulle acque del lago di Como per uno spettacolo mozzafiato che accompagni tutti quanti nel 2018.

La mezzanotte sarà festeggiata con fuochi pirotecnici che verranno sparati da una piattaforma galleggiante collocata nel primo bacino del lago, accompagnati da musica diffusa. Lo straordinario palcoscenico naturale offerto dal primo bacino, costituisce il valore aggiunto.

La localizzazione è stata scelta in modo da poter vedere lo show da molteplici aree distribuite da Villa Olmo a Villa Geno, comprese le colline circostanti.