Il mese di ottobre prosegue ancora ricco di appuntamenti sul territorio comasco, malgrado sia arrivato il primo vero freddo. Cosa fare a Como e provincia nel weekend, sabato 19 e domenica 20 ottobre? Ecco i nostri consigli.

Gli eventi del weekend a Como

– Il coro cittadino del Teatro Sociale 200.Com cerca nuove voci. Le selezioni si terranno sabato 19 ottobre dalle 10 fino alle 14 in Teatro (accesso dall’ingresso artisti di via Bellini 3) e consisteranno in una semplice prova di ascolto dell’intonazione e del senso ritmico, anche senza una preparazione musicale specifica.

– Domenica 20 ottobre si svolge la sesta edizione della camminata non competitiva “CorriAMO con GiaCOMO” in ricordo di Giacomo Leoni un bambino di soli 9 anni che dopo aver affrontato coraggiosamente una malattia che pareva aver sconfitto, è morto improvvisamente nel 2013 a causa di una meningite fulminante. (QUI I DETTAGLI).

– Una mostra per tutti. Le opere dell’esposizione “Mario Radice: il pittore e gli architetti” in Pinacoteca sino al 24 novembre sono protagoniste del progetto Culturabili. Sabato 19 ottobre alle 16 (replica l’8 novembre) si terranno le “Visite al buio” condotte da operatori non vedenti. (QUI I DETTAGLI).

– Sabato 19 ottobre, alle 11 in Pinacoteca, prenderà ufficialmente il via l’ottava edizione di StreetScape, il progetto di Street Art e Urban Art organizzato dall’Associazione Culturale Art Company. (QUI TUTTI I DETTAGLI)

Sul Lago

– Bellagio. Domenica 20 ottobre, la Polisportiva Alta Vallassina e il Centro Sportivo Civenna organizzano “Sport e natura in fiera”. Una giornata dedicata ai bambini con attività sportive e laboratori.

– Cernobbio. Sabato 19 ottobre dalle 15 alle 17 si tiene a Villa Bernasconi il laboratorio creativo dedicato ai bambini “Giocare con l’arte” a cura di Fata Morgana, nell’ambito della mostra “Marcello Dudovich(1878-1962). Fotografia tra arte e passione”.

A Cantù e dintorni

– Cantù. Laboratorio di ascolto e avvicinamento agli strumenti musicali. La Libooks di via Dante 8, ospita sabato 19 ottobre alle 17, l’Accademia Musicale MiFa di Cantù per un incontro pensato per i bambini e le famiglie, dedicato all’avvicinamento alla musica. Ingresso libero. L’Accademia accompagnerà inoltre con diversi momenti musicali, l’iniziativa #ioleggoperchè che si terrà in libreria la prossima settimana.

– Cantù. Sabato 19 ottobre alle 18, lo Spazio Libri La Cornice (viale Ospedale 8) ospiterà i giovani curatori del progetto “Cronache ribelli” in occasione dell’uscita del loro nuovo romanzo “L’organizzazione”. Un progetto di divulgazione storica che vuole raccontare la storia dal punto di vista degli ultimi, degli sfruttati, degli oppressi. Un libro che mescola realtà e fantasia. Ingresso libero.

– Cantù. Domenica 20 ottobre alle 11, la fotografa comasca Elena Trombetta presenterà all’interno della libreria Libooks (via Dante 8): “Brezza di Lanzarote” dialogando con l’architetto museologo Fabio Fornasari. Un libro fotografico nato dall’amore di Elena Trombetta per questa terra e i suoi colori particolari, scatti originali raccolti nel corso degli anni. Seguirà aperitivo. Ingresso libero.

– Cantù. Prometeo apre la Stagione Sinfonica del Teatro San Teodoro. La rassegna si apre sabato 19 ottobre alle 21, con “Prometeo – Il dono del fuoco e della ragione”, un particolare ascolto di un’opera raramente esplorata e riferita a una declinazione del mito classico di Prometeo, il Titano che sottrae agli Dei il fuoco, simbolo della conoscenza e dell’ardore creativo, per donarlo agli uomini. Nel marzo del 1801 a Vienna andò in scena il balletto “Le creature di Prometeo”, un lavoro teatrale nato dalla collaborazione fra due giganti del mondo culturale viennese: il più noto coreografo dell’epoca Salvatore Viganò e il più importante fra i compositori emergenti Ludwig van Beethoven. Biglietti: biglietti@teatrosanteodoro.it.

– Figino Serenza. Proseguono i festeggiamenti per il centenario della Cooperativa San Materno di Figino Serenza. Al teatro del paese sabato 19 ottobre alle 21 andrà in scena “Le allegre comari di Windsor” di William Sheakespeare, con la regia di Renzo Mariani. A esibirsi saranno gli attori della compagnia teatrale del paese, il “Teatroindirigibile”.

– Grandate. Domenica 20 ottobre si rinnova la tradizione del “Pranzo povero” organizzato dal Centro Italiano Femminile del paese con il gruppo missioni. Obiettivo: consumare insieme un pasto frugale a base di polenta, latte e zucchero, riflettendo insieme sul valore del cibo, imparando a non sprecare.

– Cadorago. E’ giunta a quota 16 la “Festa d’autunno” che domenica invaderà le vie del centro di Caslino al Piano. Fin dalle prime ore della mattina e per tutta la giornata si potranno ammirare i banchetti con prodotti d’artigianato e di hobbistica. Alle 9.30 le macchine d’epoca si raduneranno al bar del laghetto Pasquè e arriveranno alle 10.30 all’oratorio pronte per la parata. Alle 10 l’esibizione del gruppo di break dance “Place to B”. Attorno alle 11 arriveranno in piazza i bikers. Nel pomeriggio, alle 14.30 un altro concerto dei “Place to B”; alle 15 la discesa dal campanile da parte dei volontari della Protezione civile. Per tutta la giornata si potranno ammirare il tiro con l’arco degli arcieri dell’Airone; l’attività con i cani di onlus Carolina odv; la mostra fotografica “fotoimpressioni” di Giuseppe Ronchetti; la mostra di pittura di Murarte.

Leggi anche:  Festival Como Città della Musica 2020: ecco quale sarà l'opera inaugurale

– Bregnano. “Casa del sole” in festa con la castagnata organizzata in collaborazione con la Pro loco. Domenica, caldarroste a volontà per tutti a partire dalle 14; ma non mancheranno anche salamelle e dolci. Si potranno trovare le bancarelle degli hobbisti con i prodotti artigianali. I più piccoli si potranno divertire con “pompieropoli”. Alle 15.30 festa di compleanno per gli ospiti nati ad ottobre accompagnati dalla “B.B. Band”.

– Cadorago. E’ con la camminata “Accorciamo le distanze” in programma per domenica che gli amici di sempre, quelli dell’associazione “Cà del Dragh”, vogliono ricordare Greta Lazzari, la loro giovane amica che ha perso la vita in un terribile incidente in auto. Il ritrovo è nel parcheggio coperto di via Garibaldi. Le iscrizioni si raccolgono a partire dalle 9.30; ad ogni iscritto verrà consegnata acqua e cioccolato. Si parte alle 10: il percorso è della durata di circa due ore. Al termine, rinfresco per tutti.

– Cadorago. Sarà presentato domenica “La tela e la maschera”, il cortometraggio realizzato in paese dal regista Fred Cavallini. La popolazione è invitata alle 11.45 al teatro dell’oratorio di Caslino al Piano.

A Mariano Comense e dintorni

– Mariano Comense. Mercato di Campagna Amica sabato 19 ottobre dalle 8.30 alle 13 al Parcheggio Porta Spinola.

– Arosio. Il Gruppo di Protezione Civile Intercomunale dei comuni di Arosio, Anzano del Parco, Alzate Brianza e Inverigo organizza per domenica 20 ottobre manifestazione per celebrare il 25° anniversario di fondazione. La sfilata, da via Oberdan, partirà alle 9.30. A seguire benedizione dei mezzi, il saluto delle autorità e il rinfresco.

– Cabiate.  L’Associazione Anziani Cabiate ha organizzato per domenica 20 ottobre una castagnata gratuita. La location designata è il centro sociale di via Dante, dove dalle 15 sarà possibile stare insieme agli anziani cabiatesi assaporando lo spirito autunnale, con il proprio sacchetto di caldarroste.

A Olgiate Comasco e dintorni

– Olgiate Comasco. Domenica 20 ottobre, tutto il giorno, Castagnata del Cai al centro sportivo Pineta in via Don Sterlocchi.

– Olgiate Comasco. Sabato 19 ottobre cena con l’associazione L’Alveare nella sede di via Maestri Comacini, domenica 20 ottobre pranzo in sede, su prenotazione al 348-7823579.

– Olgiate Comasco. Domenica 20 ottobre, dalle 14.30, castagnata del gruppo anziani e pensionati Insieme nella sede in via Maestri Comacini.

– San Fermo della Battaglia. “Autunno in musica” sabato 19 ottobre, alle 20.45 nell’auditorium di via Lancini con “Vive la France”, a cura del soprano Delphine Doriola, della pianista Claudia Bracco e del violoncellista Yoel Cantori.

– Colverde. “Concerto dei Prisma” a favore dell’associazione “Goccia su Goccia” che si occupa dei bambini nati prematuri all’ospedale Valduce di Como, si svolgerà nella serata di sabato 19 ottobre, con inizio alle 21, nella sala polifunzionale dell’ex Municipio di Gironico.

A Erba e dintorni

– Erba. Si tiene sabato 19 e domenica ottobre in piazza Mercato la Sagra del Masigott. Sabato dalle 13 alle 19 il 1° Torneo di Calcetto Balilla Umano e alle 21 i Luf in concerto rock folk italiano; domenica dalle 14 esposizione “I falconieri del feudo”, alle 14.30 si esibiscono gli sbandieratori di Fenegrò, alle 16 spettacolo dei burattini “Arlecchino, Filippo e Indy”, alle 17 Supercuccagna e alle 21 concerto con Fine Brains & The Big Shoes.

– Erba. Sabato 19 ottobre alle 16 in biblioteca si tiene un nuovo appuntamento del ciclo “La valigia delle storie”, letture animate per i bimbi dai 3 ai 5 anni a cura delle lettrici volontarie di Nati per Leggere. Il libro del mese è “Anche i mostri si lavano i denti”.

– Longone al Segrino. La Pro loco longonese di nuovo protagonista al Segrino con le sue castagne. Si replica domenica 20 ottobre: sarà presente all’area Lido con il tendone in cui si potranno acquistare i sacchetti di caldarroste. Ma non solo: per i visitatori non mancherà un buon bicchiere di vino o una bibita, oltre a panini.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU