Sabato 27 e domenica 28 ottobre torna a Sondrio la manifestazione Formaggi in piazza.

Formaggio da mostrare e gustare

Saranno una trentina i piccoli produttori di montagna che presenteranno i loro formaggi a latte crudo. Al loro fianco anche espositori con altre eccellenze locali come miele e piccoli frutti. La manifestazione ha anche l’obiettivo di promuovere la città a livello turistico. E per farla scoprire ai visitatori – o riscoprire ai valtellinesi – è stato studiato un fitto programma di eventi collaterarli. Tutti con lo scopo di valorizzare partendo dai formaggi l’intera filiera enograstronomica insieme al territorio dove nascono queste eccellenze.

Scarica il Programma completo di Formaggi in Piazza

Tante le proposte per i visitatori

Il programma è particolarmente ricco. Oltre alla mostra-mercato dei prodotti sono infatti previsti momenti di approfondimento sui formaggi a latte crudo. E ancora visite guidate, street food, menù a tema in bar e ristoranti della città. Senza dimenticare il concorso che premierà i migliori formaggi e la musica con il concerto degli Iron Mais, che hanno entusiasmato il pubblico di X Factor.

Leggi anche:  Festival Como Città della Musica 2020: ecco quale sarà l'opera inaugurale

Iniziative per i più piccoli

Inoltre in programma per domenica 28 ottobre ci sono due iniziative dedicate ai più piccoli. L’atelier creativo a cura del MVSA, dalle 15.00 alle 16.30 in Piazza Garibaldi. I piccoli chef si alterneranno, ogni 15 minuti, nella creazione di piatti “alla Tullet”: una tavola apparecchiata, ricette fantasiose e matite colorate ben appuntite pronte per preparare deliziosi capolavori per tutti i gusti.
Alle ore 16.00 presso la Sala Don Vittorio Chiari (Via Don Bosco 8) lo spettacolo “Santi, diavoli e saltimbanchi”. Spettacolo teatrale a cura della compagnia C’è un asino che vola.