I primi ballerini e i solisti del Teatro alla Scala di Milano si esibiranno sabato 27 aprile alle 20.30 al Sociale di Como per l’evento “La seta accarezza Nureyev – Il filo d’oro che lega la danza delle virtù”. A guidarli la voce di Daniel Lumera.

“La seta accarezza Nureyev” al Sociale

La candidatura di Como a Città Creativa Unesco 2019 per la seta entra finalmente nel vivo e lo fa in grande stile. Il filo di seta infatti sarà il protagonista dell’appuntamento in programma sabato 27 aprile che si preannuncia unico. Per la prima volta infatti si esibiranno sul palco del Teatro Sociale cinque coppie di primi ballerini e solisti della Scala.

La danza, quindi, verrà utilizzata per interpretare il tessuto più prezioso e antico del mondo grazie a una coreografia preparata in esclusiva per Como utilizzando proprio la seta. A rendere ancora più suggestiva l’interpretazione sarà la voce di Daniel Lumera, autore e docente internazionale esperto delle scienze del benessere, con una narrazione che toccherà tre diversi temi (Innocenza e Purezza, Perdono e Libertà, Consapevolezza).

Leggi anche:  Premio Antonio Fogazzaro 2019 ecco i nomi dei finalisti

La serata proseguirà poi con un omaggio a Rudolf Nureyev interpretando classici come il “Lago dei Cigni”, “Giselle”, “Lo schiaccianoci”, “Don Chisciotte” e altre coreografie del grande maestro. L’appuntamento avrà anche uno scopo benefico. Parte del ricavato verrà infatti devoluto a due associazioni umanitarie: School for Children e My Life Design Foundation.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU