Jón Kalman Stefánsson a Erba in occasione del festival di cultura nordica I Boreali.

Jón Kalman Stefánsson incontra i lettori a La libreria di via Volta

Sabato 24 alle 16.30 lo scrittore islandese sarà ospite a La libreria di via Volta in compagnia della traduttrice Silvia Cosimini. Ex professore e bibliotecario lo scrittore è passato dalla poetica alla narrativa e i suoi romanzi sono pubblicati dalle maggiori case editrici europee. Nel 2005 ha ricevuto il Premio Islandese per la Letteratura con “Luce d’estate ed è subito notte” mentre “Paradiso e inferno”, primo volume della sua trilogia, è stato definito il miglior romanzo islandese degli ultimi anni. Nell’incontro ci sarà l’occasione di parlare dei suoi libri e, soprattutto degli ultimi pubblicati in Italia, “I pesci non hanno gambe” e “Grande come l’universo”.

L’evento è gratuito ma occorre prenotarsi inviando una mail a lalibreriadiviavolta@gmail. com o chiamando in libreria allo 033355128.
I posti a sedere sono limitati.
Per i partecipanti del gruppo di lettura, che hanno letto nel mese di febbraio “I pesci non hanno gambe”, sarà l’occasione per approfondire direttamente con l’autore i temi del libro.

Leggi anche:  Cosa fare nel weekend a Como: le proposte di Villa Carlotta e Villa del Grumello

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU