Villa Carlotta a Tremezzina per tutto il mese di maggio è intenzionata ad affascinare il proprio pubblico. Non solo con la bellezza della dimora e del parco ma con le tante attività organizzate in questa magnifica location.

Villa Carlotta per una domenica dedicata ai fiori

Primo rinnovato appuntamento sabato 12 maggio con una visita guidata alla mostra “Urpflanze” con un Cicerone d’eccezione, lo stesso artista Giovanni Franze.

Secondo evento da non perdere domenica 13 maggio alle 15.30 il laboratorio dedicato a grandi e piccini “Il fiore: scrigno di vita, delizia delle muse”. Obiettivo del laboratorio è far scoprire i significati del fiore, meraviglioso oggetto della natura, deputato alla riproduzione dei vegetali, alla comunicazione con gli insetti ma anche ad essere “oggetto” di estrema bellezza.

Pomeriggio con le scrittrici della Tremezzina

E per gli appassionati di letteratura non mancherà un pomeriggio culturale. Per giovedì 17 maggio alle 16.30 è infatti in programma l’evento “Parole tra i fiori, quattro scrittrici lariane si raccontano”, organizzato con il supporto di Enfapi. Per l’occasione una classe di studentesse del corso professionale “tecnico dei servizi di accoglienza” verrà coinvolta nell’organizzazione e realizzazione di questo evento pubblico in cui alcune scrittrici di Tremezzina racconteranno di sé e dei loro testi. Si tratta di un appuntamento di valorizzazione dei talenti locali e di un’opportunità di incontro tra realtà del territorio, oltre che di una possibilità, per le studentesse, di sperimentare la professione per la quale si stanno preparando nel loro corso di studi.

Leggi anche:  La notte delle stelle ricorderà Pavarotti

Per ulteriori informazioni sugli eventi consultare www.villacarlotta.it.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU