Un tour fuori dal comune sabato 15 dicembre a Como. La delegazione FAI della Provincia ha infatti organizzato una giornata per permettere a comaschi e turisti la visita al campanile della basilica di San Fedele.

Visita al campanile della basilica di San Fedele

L’accesso al Campanile della basilica di San Fedele permetterà un’insolita vista sul centro di Como. La durata prevista della visita è di 15 minuti e avverrà in gruppi di sette persone. Dopo una iniziale e breve spiegazione, si salirà attraverso la scalinata, ripida e stretta. Per questo l’accesso è sconsigliato a chi ha difficoltà motorie, soffre di claustrofobia o di problemi cardiaci. I bambini potranno salire solo se accompagnati da un adulto.

“Per la Delegazione FAI di Como è un’occasione per creare ancora una volta forti legami sul territorio per contribuire a valorizzare i monumenti che arricchiscono con la loro storia la vita di ciascuno di noi nella città e svelare qualcosa di esclusivo” commenta il capo delegazione Roberta Di Febo.

I volontari accompagneranno quindi i visitatori lungo un suggestivo percorso che attraverso ripide e segrete scale a chiocciola in pietra permetteranno di raggiungere il campanile ed avere una inedita prospettiva della Cattedrale. L’orario per le visite è dalle 9.30 alle 16.30.

Leggi anche:  Green Week: gli appuntamenti musicali da non perdere

Successo per il tour a Casa Odescalchi

Al visita al campanile non è il primo evento della stagione organizzato dalla Delegazione comasca del FAI. Grande successo ha ottenuto la proposta dello scorso weekend, “Xmas FAIry – Natale a Casa Odescalchi”. Il gruppo giovani del Fondo Ambiente Italiano ha infatti accompagnato i visitatori in una dimora storica nel centro di Como mai aperta al pubblico: Palazzo Odescalchi, un gioiello nel cuore della città. La visita è poi proseguito con l’ingresso alla Sala Recchi presso Palazzo Lambertenghi.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Credit Foto in copertina: Wikimedia Commons/Geobia