Come anticipato, il consigliere di minoranza della lista “Camminiamo insieme” Paolo Mazzola ha deciso di lasciare il suo ruolo in consiglio comunale. Ecco quindi come si riorganizza il gruppo.

Movimento in consiglio comunale a Casnate

Nuovi cambi nel consiglio comunale casnatese. Con l’addio di Mazzola infatti si è liberato un posto che sarà preso da Riccardo Chicco, secondo tra i non eletti della lista nel 2015. La prima per numero di voti, Maria Corengia, ha infatti rifiutato. Mazzola era però anche capogruppo della lista, ruolo che ricoprirà fino alla fine della legislatura (primavera 2020) il consigliere Alberto Magistro.

“E’ un ruolo molto importante dal quale derivano parecchie responsabilità. La nostra sarà una minoranza che osserva e ascolta ciò che la maggioranza fa o non fa e propone laddove lo riterrà opportuno. Auspico in una maggioranza che ascolta e risponde alle nostre osservazioni, come è avvenuto in quest’ultimo periodo ottenendo una diminuzione dell’addizionale comunale Irpef (proposto dalla minoranza) o l’introduzione della raccolta differenziata dell’umido” ha commentato Magistro.

Quindi sottolinea gli argomenti che saranno sotto l’occhio vigile della minoranza nei prossimi mesi: lavori di riqualificazione e bando per la gestione del centro sportivo “Renato Rossi”, organizzazione di serata su tematiche sociali quali alcool, droga e gioco d’azzardo, raccolta differenziata con l’introduzione dell’umido e l’arrivo della fibra ottica in paese.

Leggi anche:  Consiglio comunale Cantù convocato per martedì

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU