Il sindaco di Tradate e medico di base Giuseppe Bascialla nuovo Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’Ats Insubria.

Ats Insubria, cambio della guardia nella Conferenza dei Sindaci

E’ stato eletto oggi il nuovo presidente della Conferenza dei Sindaci dell’Ats Insubria, che ha il compito di rappresentare all’ente sanitario le istanze dei territori. Il nuovo presidente è il sindaco di Tradate Giuseppe Bascialla, che prenderà il posto affidato all’ex sindaco di Malnate Samuele Astuti e ricoperto, dopo la sua elezione in consiglio regionale, dal vicepresidente Alessandra Pozzoli, sindaco di Como.

Monti (Lega): “Sua esperienza da medico è un valore aggiunto”

Il primo commento dall’elezione di oggi è del consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità Emanuele Monti. “E’ la figura perfetta per quel ruolo – commenta il leghista –  Bascialla è innanzitutto Sindaco di uno comuni più importanti della provincia di Varese, ma anche medico di base di professione, un fatto che rappresenta un valore aggiunto”. “Un amministratore che è anche medico di base è infatti la figura più indicata per questo ruolo – prosegue Monti – il medico di medicina generale è infatti una figura fondamentale per l’avviamento e l’applicazione della Riforma sanitaria del 2015, che ha i propri cardini nell’ospedale e nel territorio. Da parte mia l’augurio di portare avanti un ottimo lavoro e la massima disponibilità, come Presidente della Commissione Sanità, a collaborare con lui e con tutte le altre figure dirigenziali della sanità della provincia di Varese”.

Leggi anche:  La “rivoluzione verde” della Rigenerazione urbana in Lombardia

LEGGI ANCHE: Presentati i progetti di Anci Lombardia Salute all’Assessore al Welfare Giulio Gallera