Le Elezioni Comunali 2018 si terranno il 10 giugno. Coinvolti 103 Comuni della regione Lombardia. L’eventuale turno di ballottaggio è previsto per il 24 giugno.

I Comuni comaschi al voto

Sono 13 i Comuni della Provincia di Como che dovranno scegliere a chi affidarsi. Nulla di fatto infatti a Rodero dove si doveva andare a elezioni ma non si è presentato alcun candidato sindaco. Si voterà invece per la prima volta nel Comune del Centro Valle Intelvi (nato nel 2018 dalla fusione di Casasco, Castiglione e San Fedele Intelvi). Voto inoltre a Bulgarograsso, Carlazzo, Carugo, Cassina Rizzardi, Cernobbio, Laglio, Lambrugo, Lurago d’Erba, Montemezzo, Mozzate, San Siro e Sorico. In questi Comuni i cittadini sceglieranno il nuovo sindaco.

Quando si vota

Si può votare esclusivamente domenica 10 giugno 2018. I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23: per i comuni sopra i 15mila abitanti, nessuno nel Comasco, è previsto un eventuale ballottaggio, che si terrà il prossimo 24 giugno. L’elettore deve presentarsi al seggio munito della tessera elettorale e di un documento d’identità (nel caso la tessera elettorale fosse scaduta o smarrita, la si può rifare anche lo stesso giorno delle elezioni negli uffici elettorali comunali).

Leggi anche:  Gestione idrica a Cantù: il Pd scrive all'Autorità per evitare l'aumento

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU