Elezioni comunali Cantù i cinque candidati.

Elezioni comunali Cantù: il centrodestra

Saranno cinque i candidati che si sfideranno alle elezioni amministrative del 26 maggio, che decideranno chi sarà il sindaco della città di Cantù. Per il centrodestra, coalizione uscente dopo solo due anni di amministrazione, il candidato alla poltrona di primo cittadino sarà Alice Galbiati. L’attuale vicesindaco sarà candidata per la Lega e sostenuta nel contempo da Forza Italia, Fratelli d’Italia e dalla lista civica Cantù Sicura di Antonio Metrangolo.

Il centrosinistra

Il centrosinistra ha scelto il suo candidato nella persona di Vincenzo Latorraca, ex assessore nella Giunta di Claudio Bizzozero. Si presenterà nella lista Unire Cantù e sarà nel contempo sostenuto dal Partito democratico e dalla lista civica Cantù con noi.

Lavori in Corso

La lista civica Lavori in Corso, che ha governato la città nei cinque anni precedenti a quest’ultima Amministrazione, ha scelto di candidare alla poltrona di primo cittadino Paolo Di Febo, ex assessore ai Lavori pubblici nella Giunta Bizzozero. Lo sosterranno altre due liste civiche: Cantù Rugiada e la neonata Cantù Federalista.

Leggi anche:  Lutto a Cantù: è morto Franco Liva

Movimento 5 Stelle

I Pentastellati hanno presentato il loro candidato domenica scorsa al centro ricreativo Mamete di Cascina Amata. La scelta è caduta su Ruggero Bruni, architetto canturino. Il Movimento 5 Stelle ha scelto di correre alle Amministrative da solo, senza alcun altro sostegno.

Forza Nuova

Tra i candidati sindaco ci sarà anche quello presentato dal partito politico di estrema destra Forza Nuova. Sarà Salvatore Ferrara, coordinatore regionale del partito. Anche Forza Nuova si presenterà da sola alle elezioni del 26 maggio

Le liste

Tutti i partiti politici che parteciperanno alla tornata elettorale di maggio dovranno presentare le liste complete dei candidati entro mezzogiorno di sabato prossimo.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU