Ieri, domenica 10 giugno, i cittadini di Lurago d’Erba sono stati chiamati alle urne per scegliere il nuovo Amministratore comunale. Federico Bassani, 39 anni, ingegnere, sindaco uscente si conferma il primo cittadino di Lurago con il 66,27%. Battuto lo sfidante Massimiliano Galli.

Elezioni comunali 2018: le dichiarazioni

Il sindaco Federico Bassani ha spiegato: “Il risultato ottenuto premia il lavoro svolto in questi 5 anni da tutta la squadra. Cinque anni fa è stata una scommessa, la vittoria di oggi è il segno che l’impegno profuso è stato riconosciuto. Da domani ci mettiamo ancora al lavoro, per riprendere da dove abbiamo interrotto alcuni giorni fa”.

Massimiliano Galli invece: “L’impegno messo in campo da tutta la squadra non è bastato a vincere questa sfida. Ringrazio il mio gruppo che mi ha sostenuto e ha dato tanto per raggiungere l’obiettivo. Sarà poi il momento per fare le analisi sul perchè di questa sconfitta. Complimenti a Bassani e ai suoi compagni per la vittoria e auguro loro buon lavoro per la nostra Lurago”.

Leggi anche:  Provincia del Verbano: ok da Roma al referendum per entrare in Lombardia

Tutte le preferenze

Lista “Progetto Lurago”, candidato sindaco Federico Bassani totale 1674 voti 66,27% (eletti in grassetto)

Bertin Marco 34
Brioschi Pietro 55
Ceschina Elisa 40
Colombo Davide 90
Colombo Gigliola 127
Consonni Paolo 159
Curioni Erika 53
Gerosa Francesca 60
Inzaghi Mariagrazia 102
Molteni Giovanni 60
Molteni Marco 41
Pozzoli Alberto 106

Lista “Lurago Futura”, candidato sindaco Massimiliano Galli totale 852 voti 33,73%

Aceti Gabriele 34
Bartesaghi Alessandro 13
Brambilla Silvia 23
Colombo Daniele 14
Consonni Sabrina 62
Fornoni Francesco 14
Magni Cristian 65
Meroni Stefano 45
Pozzi Francesca 22
Pozzoli Mauro 48
Sangiorgio Valeria 61
Sansone Pamela 68