Elezioni Mozzate: mancano ormai pochi giorni all’ufficializzazione delle liste che si sfideranno nell’imminente campagna elettorale, ma già varie carte sono state svelate.

Elezioni Mozzate: i candidati sindaco

Il sindaco uscente Luigi Monza è stato il primo a confermare la sua disponibilità a proporsi per un secondo mandato, sperando che i cittadini riconfermino alla lista civica “Un’Altra Mozzate” la fiducia e il largo consenso di cinque anni fa. Il primo cittadino ha poi garantito che ad accompagnarlo, al di là di qualche nuovo volto, ci sarà la squadra di maggioranza che ha amministrato con lui in questo primo mandato. Negli ultimi giorni è poi uscito allo scoperto anche un altro candidato sindaco, volto nuovo per la politica locale, ma molto famoso nel mondo del volontariato. Si tratta di Clemente Ciccozzi, che guiderà la lista “Passione Civica Mozzate”, dopo i tanti anni spesi nella gestione del Comitato Genitori e del “Piedibus”. Su La Settimana in edicola da oggi, venerdì 4 maggio, l’intervista al candidato e l’elenco completo degli aspiranti consiglieri della lista civica.

Elezioni Mozzate: chi guiderà la Lega?

La Lega ha già annunciato che correrà da sola, ma con quale candidato sindaco? L’ex primo cittadino Denis Bettoni si è già detto disponibile a ricoprire tale ruolo, ma preferirebbe il passaggio di consegna a un volto nuovo, pur continuando a dare il suo contributo. Il più papabile “delfino” di Bettoni è Marco Marchetti, presidente della “Mozzate Calcio”, volto molto noto in paese. Nel frattempo l’ex sindaco Giancarlo Galli e la consigliera d’opposizione Domiziana Giola hanno annunciato che rimarranno fuori dalla corsa elettorale per impedire che un’altra lista di centrodestra possa togliere i voti alla Lega, favorendo dunque la riconferma di Monza e del centrosinistra.