A quanto pare la lettera di accompagnamento delle dimissioni dell’assessore al Bilancio Elena Tagliabue avrebbe dei contenuti molto tecnici che per ora non ci è ancora dato modo di svelare. A commentare la scelta dell’ex assessore di Mariano Comense interviene però il primo cittadino Giovanni Marchisio.

Mariano, dimissioni di un assessore. Le parole del sindaco Marchisio

“Prendo atto delle sue decisioni – commenta a caldo Marchisio – Sarebbe stato interessante che pubblicamente avesse fornito delle motivazioni alle sue dimissioni meno generiche e magari più specifiche, visto i contenuti tecnici della lettera di accompagnamento che ho letto”.

Dopo Stefano Marelli, Francesca Mercuri e Silvana Bellotti lascia la poltrona della Giunta Marchisio anche Elena Tagliabue. E’ la quarta risorsa, in cinque anni di mandato del sindaco Marchisio, che sbatte la porta del palazzo comunale.

Oggi Elena Tagliabue, assessore al Bilancio per la Giunta Marchisio, ha protocollato in Comune le proprie dimissioni.
“Non mi sentivo più di poter operare in maniera serena. Ho cercato finché ho potuto di portare a termine il mio impegno con i cittadini. Ho presentato il bilancio dell’ente. Ma ormai si era chiuso un cerchio e non me la sono più sentita di continuare nel mio ruolo. E’ stata una scelta difficile. Ci ho pensato a lungo e questa decisione è stata maturata e ponderata”.

Leggi anche:  Elezioni provinciali 2019: successo per i Civici di Bongiasca, Pozzi il più votato