Basket azzurro, chiusi i Mondiali di Cina per la nazionale.

Gli azzurri salutano battendo Portorico all’overtime

Il Basket azzurro saluta i mondiali di Cina con una vittoria. Dopo le sconfitte con Serbia e Spagna gli azzurri e il comasco Awudu Abass si sono congedati dal torneo iridato battendo ieri all’overtime il coriaceo Portorico.  Bene l’ala di Camerlata Abass autore di 14 punti. Il Mondiale azzurro così che va in archivio con il rammarico per non aver centrato i quarti di finale ma anche con la conquista di un pre olimpico che lascia ancora aperte le porte per la qualificazione ai Giochi di Tokyo 2020.

I tabellini della seconda fase (Wuhan)

Italia-Portorico 94-89 dts (13-24, 13-22, 24-18, 33-19, 11-6)
Italia: Della Valle (0/2 da tre), Belinelli* 27 (4/9, 3/8), Gentile ne, Biligha* 10 (4/6), Vitali L. ne, Gallinari* 22 (2/7, 3/7), Hackett* 3 (0/4, 0/1), Filloy 6 (1/2, 1/3), Brooks 0 (0/1), Tessitori 12 (6/6), Abass* 14 (6/7, 0/4), Datome ne. All: Sacchetti

Leggi anche:  Basket azzurro oggi il comasco Abass guida l'Italia contro l'Angola

Italia-Spagna 60-67 (18-18, 13-12, 17-20, 12-17)
Italia: Della Valle 6 (3/5, 0/1), Belinelli* 7 (3/10, 0/6), Gentile 7 (3/8, 0/1), Biligha* 6 (3/5), Vitali L. (0/2), Gallinari* 15 (3/4, 2/5), Hackett* 5 (0/2, 1/3), Filloy ne, Brooks 1 (0/1, 0/1), Tessitori 1 (0/1), Abass ne, Datome* 12 (4/7, 1/3). All: Sacchetti

Abass Awudu in action

 

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU