Basket C Gold giocate le terze partite dei quarti di playoff.

Basket C Gold Saronno batte la Virtus per 75-63

Si è chiusa l’avventura playoff della Virtus Cermenate. Sabato sera infatti la squadra di coach Max Mazzali è stata battuta nella terza e decisiva sfida dei quarti di finale a Saronno dalla Robur per 75-63 dopo una gara molto equilibrata decisa nell’ultimo quarto. Per la Virtus cala il sipario su una stagione molto positiva coronata con la qualificazione anticipata ai playoff.

Play Off – Gara 3

Virtus Lumezzane (5) – Nervianese 1919 (12)    85 – 66   2 – 1

7 Laghi Gazzada (7) – Basketball Gallarate (10)     61 – 74    1 – 2

Robur Saronno (6) – Virtus Cermenate (11)    75 – 63   (17-22, 34-30, 50-47)  serie 2-1
Robur Saronno:  Politi 10, Clementoni 22, Maiocco 9, Gurioli 16, Mariani 4, Turatti ne, Ukaegbu 2, Tresso 4, Pigliafreddo ne, Tosi, Quinti ne, Leva 8. All. Bianchi
Virtus Cermenate: Brambilla 9, Anzivino 5, Guidi 12, Scuratti 4, Broggi 8, Banfi 7, Pellizzoni 12, Moscatelli ne, Squarcina 6, Meroni ne, Romano ne, Mazzoccato ne. All. Mazzali
Così le semifinali

Corona Platina Piadena (1) – Milano 3 Basket Basiglio (8)

Leggi anche:  Virtus Cermenate serie D vittoria in casa

New Basket Prevalle (4) – Virtus Lumezzane (5)

Mazzoleni BT Pizzighettone (2) – Basketball Gallarate (10)Gilbertina Soresina (3) – Robur Saronno (6)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU