Basket femminile il coach di Cermenate agli Europei U16.

Basket femminile nelle prime tre partite una vittoria e due sconfitte

Il basket femminile nostrano sta vivendo momenti di grandi emozioni con la nazionale italiana U16 che vede in campo ben tre cestiste lariane ma a tempo stesso un altro nostro rappresentante è impegnato in questi giorni su un altro fronte continentale. Si tratta del tecnico di Cermenate Walter Montini, ex Comense, Virtus Cermenate e Geas Sesto,  attualmente in forza al Riva San Vitale compagine di serie A elvetica, che sta guidando la nazionale Svizzera under16 nei campionati Europei di divisione B in corso di svolgimento a Podgorica capitale del Montenegro. La rassegna continentale si è aperta giovedì 16 agosto e si chiuderà il 25 con la Svizzera di Montini inserita nel girone C che la vede misurarsi con Romania, Israele, Kosovo, Irlanda, e Lussemburgo. Nel gruppo A: Grecia, Svezia, Gran Bretagna, Montenegro, Macedonia, Islanda. Gruppo B: Slovenia, Portogallo, Estonia, Slovacchia, Bulgaria, Grippo D: Finlandia, Bielorussia, Ucraina, Bosnia, Norvegia, Albania.

Leggi anche:  Basket femminile Mariano incerottata vuole rialzarsi

Il bilancio delle prime tre sfide

Nelle prime tre giornate la Svizzera ha raccolto due sconfitte e una sola vittoria. Nel turno inaugurale esordio negativo per le rossocrociate di Montini che giovedì 16 hanno perso contro la forte Romania per 58-49 per poi riscattarsi il giorno seguente battendo il Kosovo per 59-41. Sabato secondo stop contro la capolista Israele per 87-39. Dopo la giornata di riposo di ieri, la Svizzera di Montini torna in campo oggi alle ore 17.15 contro l’Irlanda per poi chiudere la prima fase domani sera contro il fanalino Lussemburgo alle ore 19.30.

La classifica del Girone C
Israele, Romania 6; Irlanda 4; Svizzera 2; Kosovo, Lussemburgo 0.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU