Basket giovanile I risultati 2° turno del Trofeo Citterio

Basket giovanile oggi si gioca la terza giornata, sabato e domenica tutte le finali

Si è giocata ieri la seconda giornata dell’edizione numero 10° del Trofeo Gianluca Citterio la manifestazione di basket giovanile, organizzata dalla Pallacanestro Le Bocce Erba con il patrocinio del Comune di Erba, diventata un evento tradizionale nel panorama nostrano e che quest’anno si gioca dal 3 al 7 gennaio. L’edizione 2018  che è cominciata mercoledì vede in campo ben tre tornei Under13, Under15 e Under18 maschili. Nella categoria Under13 secondo successo di fila del BB14 Bergamo che battendo anche i padroni di casa de Le Bocce per 97-40 si è già qualificata per la finalissima di domenica. Nel girone B invece secondo stop di fila per Cantù battuta anche dal Masters Carate per 62-44. Classifica girone A: BB14 Bergamo 4; Le Bocce Erba, Seregno 0. Classifica girone B: Urania Milano, Masters Carate 2; Cantù 0. Nel torneo under15 invece secondo squillo vincente dei padroni di casa de Le Bocce che sopo aver battuto Biella, ieri hanno avuto la meglio anche contro Seregno per 54-38 qualificandosi già per la finalissima. Nel girone B successo dell’Oleggio su Lissone per 89-70. Classifica girone A: Le Bocce Erba 4; Biella, Seregno 0. Classifica girone B: Oleggio, Lissone 2; Cantù 0. Nel torneo Under18 grande equilibrio in entrambi i gironi dove i giochi sono ancora tutti da fare dopo le gare di ieri che hanno visto i successi di Arcisate su Bernareggio per 72-68 e della Robur Saronno sul Basket Lecco per 72-61. Classifica girone A: Robur Varese, Basket Lecco 2; Le Bocce Erba 0. Classifica girone B: Arcisate, Bernareggio 2; Cantù 0.

Le gare in programma oggi, venerdì 5

Under13: venerdì 5 Urania-Masters Carate, Le Bocce Erba-Seregno.
Under15: venerdì 5 Biella-Seregno, Cantù-Oleggio;
Under18: venerdì 5 Cantù-Arcisate, Le Bocce Erba-Robur Varese;

Leggi anche:  Basket giovanile tante squadre comasche al via nel gironi Varese1 e 2

Sabato 6 e domenica 7 tutte le finali. Ricordiamo che l’ingresso al PalaErba è gratuito per tutte le partite e che l’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto alle associazioni La vita è un dono e l’Ancora.