Basket giovanile: la stagione biancorossa in riva al Lario.

Basket giovanile: gli Under16 ai playoff regionali, Promozione retrocessa

Sta volgendo al termine la stagione agonistica della Pallacanestro Cernobbio del Presidente Silvano Rinaldini, ormai una realtà cestistica storica in riva al Lario. Il bilancio complessivo è positivo soprattutto grazie alla squadra Under 16 (annate 2002/2003) guidata in panchina dall’esperto allenatore Pino Saccà. Dopo aver raggiunto brillantemente il primo posto nel girone provinciale e il terzo posto in quello di classificazione regionale, si è qualificata per gli ottavi di finale del campionato regionale di categoria, unica squadra comasca a rappresentare la nostra provincia nel tabellone lombardo dei playoff.

Ad inizio stagione l’obiettivo era proprio quello di provare a entrare nei playoff: quindi obiettivo raggiunto. La squadra cernobbiese ha ottenuto un ottimo terzo posto dietro a due squadre della provincia di Milano qualificandosi per i sedicesimi di playoff vinti in casa contro una squadra della provincia di Brescia,il River Basket per 67-47. Un successo che ha aperto le porte degli ottavi di finale giocati ieri e persi  in trasferta contro il Brugherio per 70-41. Un ko che però non macchia una stagione intensa e sempre ai vertici nel proprio campionato. La squadra Under 16 fa parte dei circa cento ragazzi iscritti al sodalizio cernobbiese, che si allenano presso il Palazzetto dello Sport e la Palestra Comunale, strutture queste invidiate da tutta la provincia.

Leggi anche:  Progetto Giovani Cantù Procida con l'Italia U16 verso gli Europei

Minibasket fiore all’occhiello in Riva

Ricordiamo che vero fiore all’occhiello della Pallacanestro Cernobbio sono i corsi minibasket riservati a bambini/e che vanno dai sei agli undici anni, allenati dall’istruttore Niccolò Zani e suddivisi per le varie fasce di età.

Unica nota stonata: Promozione ko

Purtroppo, l’unica nota stonata in questa bella stagione agonistica è stata la retrocessione dalla Promozione alla 1^ Divisione della squadra senior biancorossa che, dopo una brillante stagione culminata lo scorso anno con il passaggio di categoria, ha dovuto pagare dazio quest’anno all’inesperienza in un campionato maggiore.

Ma la società del presidente Rinaldini guarda comunque avanti, per ripartire con nuovi stimoli. Piccoli campioni crescono, e la mission della Pallacanestro Cernobbio resta sempre quella di dare la possibilità ai più giovani di praticare uno sport che li faccia crescere non solo  agonisticamente ma anche da un punto di vista umano e sociale.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU