Basket serie C da domani parte il campionato Silver.

Basket serie C esordio in trasferta per Cantù e Rovello

Il tempo dei test e dei tornei è finito da domani anche il basket di serie C fa sul serio. In campo infatti scenderà la serie C Silver che vede al via due sole portacolori nostrane: il Gorla Team Abc Cantù e il Basket Rovello Porro entrambe attese da un esordio in trasferta.

Gorla riparte da Cassano e da Sergio Borghi

Il rinnovato Gorla Cantù riparte da coach Sergio Borghi che a distanza di qualche nano torna a sedere sulla panchina della prima squadra Team Abc. Con lui ritroverà alcuni suoi storici fedelissimi da capitan Davide Pagani a Cesare Pifferi ma anche under di assoluto livello e un ex professionista dei parquet quale Cristian Di Giuliomaria  vero colpo di mercato dell’estate. Il Gorla dopo il secondo posto al Trofeo Malacarne parte domani sera dalla trasferta sul campo di Cassano Magnago (ore 21,15) e coach Borghi presenta così la stagione.

La stagione 2017/18 di coach Borghi

“Non sarà una stagione semplice dal punto di vista organizzativo e logistico perché i nostri under saranno impegnati, oltre che con la prima squadra, anche con i rispettivi campionati d’Eccellenza. Partiamo però dalla consapevolezza che i nostri veterani hanno tutti qualità umane importanti e una grandissima voglia di lavorare. Sono più che sicuro che, nei senior, i più giovani potranno trovare riferimenti importanti per crescere. Da parte loro i più esperti troveranno negli under dei ragazzi disposti a tanto sacrificio e affamati di ambizione, alla loro prima esperienza in un campionato senior. La nostra forza deve risiedere proprio in questo mix e nella capacità che dovremo dimostrare di considerarci una squadra sola, un unico gruppo che insieme deve lavorare e crescere. Quest’anno la panchina è davvero lunga perché possiamo contare su un settore giovanile importante: adesso tocca a noi l’onere e l’onore di rappresentare il Progetto Giovani Cantù al meglio nel corso di questa stagione”.

Leggi anche:  Basket femminile Mariano gioca fuori casa in posticipo 

Basket Rovello subito derby a Lentate

Il Basket Rovello riparte ancora dal suo storico coach Manuel Cilio che ha costruito un’altra squadra che promette di dare battaglia  su ogni campo. A cominciare da domani sera quando per il debutto renderà visita a Lentate nel quasi derby contro la Mia Groane (ore 21). Il Rovello arriva a questa prima sfida sulle ali di una buona condizione confermata dalla vittoria nell’ultima amichevole precampionato giocata e vinta contro il Calolziocorte per 86-65.

La stagione di coach Manuel Cilio

“Da parte mia sono felicissimo di proseguire la mia avventura a Rovello! L’ultimo anno è stato difficile, soprattutto per i molti problemi fisici, ma nelle difficoltà siamo sempre stati bravi a reagire, questo spero possa aver messo delle basi su cui costruire una buona annata per il 2017/18. Difficile dire ora quali possano essere gli obiettivi, Sicuramente la cosa principale dovrà essere quella di migliorarsi rispetto allo scorso campionato, quindi possibilmente evitare i playout. Poi tutto quello che verrà in più sarà da stimolo per ambire ad alzare l’asticella”

Questo il cartellone del 1° turno del girone

Venerdì 29 Mia Rovello, Cassano-Gorla Cantù, Verbano Luino-Daverio, Aironi Robbio-Buccinasco; sabato 30 Busto Arsizio-Aba Legnano, Casoratese-Vittuone; domenica 1 ottobre Milanotre Basiglio-Phoenix Voghera, Boffalora-Castronno.