La UnipolSai Briantea84 ha battuto Santa Lucia 80-43. Il match della quarta giornata di Serie A Fipic – Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina – ha regalato la terza vittoria in questo campionato ai biancoblù che volano, così, la secondo posto in classifica con 6 punti.

Briantea84 vittoria contro Santa Lucia

A margine, coach Marco Bergna ha fatto un’analisi della sfida: “È stata una vittoria di carattere – ha commentato coach Bergna -, abbiamo lavorato tutta la settimana sapendo che non sarebbe stata una partita facile. Santa Lucia è una grande squadra, è arrivata qui forte delle due vittorie in campionato. Ci siamo allenati sulla difesa, il compito è stato svolto molto bene. Siamo stati bravi anche in attacco, sono più che soddisfatto. Abbiamo roteato tutti, i ragazzi si sono meritati quanto ottenuto: complimenti a loro, dieci e lode. Il pubblico è stato fantastico, è sempre stato caloroso con noi. Abbiamo chiesto grande appoggio e ci hanno spinto dall’inizio alla fine. Spero che i tifosi siano stati ripagati con quanto visto sul parquet”.

Leggi anche:  Albese Volley a segno Under14 e Unde13

Simone De Maggi, miglior realizzatore della serata con 23 punti, ha aggiunto: “Avevamo bisogno di un po’ di tempo per adattarci alla mancanza di un grande giocatore come Giulio Papi. Era importante tornare a giocare con l’intensità e con la grinta che ci ha sempre contraddistinto senza mai abbassare il livello. Il PalaMeda si è dimostrato caldissimo, il pubblico ci ha spinto alla vittoria e ora dobbiamo continuare su questa strada”.