Canottieri Lario nel weekend protagonista del 33° Memorial D’Aloya.

Canottieri Lario a medaglia Arianna Noseda, Sara Bertolasi e Aisha Rocek

Anche nell’ultimo fine settimana i remi della Canottieri Lario sono stati grandi protagonisti del 33° MEMORIAL PAOLO D’ALOJA, la prestigiosa kermesse internazionale che ha visto in acqua ben trentatré nazioni. Il programma della prima giornata di venerdì ha previsto quarantaquattro regate che hanno stabilito i qualificati che si sono affrontati nelle semifinali e finali di sabato e domenica. Proprio nella seconda giornata la Lario ha ottenuto una doppia medaglia di bronzo: la prima con Arianna Noseda, nel doppio Pesi Leggeri e la seconda con la Direttrice Sportiva Sara Bertolasi nel Doppio Senza come Canottieri Milano. Nella giornata conclusiva di ieri nel Due Senza Senior femminile argento per Aisha Rocek e un altro bronzo per Sara Bertolasi. Oltre alla Bertolasi, alla Noseda, alla Rocek sono da ricordare anche Serena Mossi ed Ilaria Compagnoni (seconde alle batterie del venerdì, terze alle finali di sabato), Caterina Di Fonzo (terza classificata nelle finali domenicali) e Giorgia Pelacchi (terzo posto al venerdì). In acqua maschile si sono distinti invece Giulio Campioni e Gabriele Colombo, Ivan Galimberti e Nicolas Castelnovo primi sul Quattro Senza Maschile delle finali sabatine ma anche Jacopo Frigerio e Patrick Rocek giunto secondo alle qualificazioni fra i singolisti.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU