Canottieri Lario atleti bianconeri protagonisti su più fronti.

Canottieri Lario oro per il quattro di coppia comasco, per Arianna Noseda e Patrick Rocek

La nuova stagione agonistica del canottaggio ha aperto ufficialmente le porte e anche la Canottieri Lario si è rivelata subito protagonista con i suoi alfieri alle prime regate stagionali. Ieri domenica 10 marzo sulle acque del lago di Pusiano si è svolta la prima Regata Regionale dell’anno, valida anche per la classifica nazionale Montù a cui hanno partecipato tanti atleti bianconeri Da segnalare subito il secondo posto di Lorenzo Luisetti, sulla barca corta mentre il podio più alto lo ha conquistato con il Quattro di Coppia. Oro centrato anche per l’inossidabile Arianna Noseda vincente in ogni gara così come Patrick Rocek,primo sul singolo e terzo nel Doppio. A medaglie anche Caterina Di Fonzo, Karen Andrea Faccin, Ivan Galimberti, Nicolas Castelnovo, Jacopo Frigerio, Roberto Gerosa, Alice Girola, Ilaria Compagnoni, Serena Mossi, Michele Venini. Tutti allori che hanno permesso alla Canottieri Lario di conquistare il terzo posto assoluto nella classifica per società. Sempre ieri a Sabaudia si è disputata la prima Regata Regionale dove si sono distinte le azzurre lariane in raduno collegiale nel Lazio. Protagoniste in acqua infatti sono state Aisha Rocek, Sara Bertolasi e Giorgia Pelacchi, che hanno gareggiato sotto le insegne dell’Italia Team. Ricordiamo anche che la lariana Serena Mossi è stata chiamata per far parte dell’Otto junior rosa della Lombardia, ad allenarsi in vista della partecipazione internazionale alla storica Women’s Eight Head of the River Race.

 

Leggi anche:  Rane rosa le lariane sbancano Padova e volano ai playoff

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU