Canottieri Lario protagonisti su due fronti.

Canottieri Lario pioggia di medaglie a Monate e Gavirate

Fine aprile tinto di bianconero con la Canottieri Lario super protagonista su due fronti. Prima giovedì 25 aprile gli atleti lariani sugli scudi all’edizione 2019 della regata REGIONALE MONTÙ che si è svolta sulle acque di Monate. Ben tre doppiette dorate per gli atleti bianconeri. Merito di Elisa Grisoni oro nel singolo e anche sul doppio con Alice Girola, così come l’intramontabile Arianna Noseda prima sia su barca doppia mista che sul misto quadruplo ma anche del bravo Patrick Rocek. In festa anche le barche  lunghe, grazie al tandem Serena Mossi ed Ilaria Compagnoni che hanno vinto sul quattro misto. Sul podio anche i 4 Ragazzi lariani Nicolò Marelli, Federico Martorana, Alberto Briccola e Filippo Annoni ancora una volta protagonisti assoluti. Alla fine la Lario si è aggiudicata la seconda posizione nel medagliere dietro solo alla  Canottieri Gavirate, con otto vittorie fantastiche.

Leggi anche:  Progetto Giovani Cantù la squadra Under18 alla NextgGen 2019/20

Bis bianconero a Gavirate

La Lario ha poi concesso il bis anche domenica 28 in occasione sempre in provincia di Varese ma a Gavirate della SECONDA REGATA REGIONALE D’ALOJA. Nonostante una nutrita schiera di agguerriti avversari il club comasco ha conquistato alla fine cinque ori grazie ai quattro primi posti nel 7.20 cadetti con Nicolò Girardi, Davide Imperiali, Leonardo Orlandi e Letizia Martorana. Bene anche nella categoria del Doppio Allievi, all’alloro della coppia formata da Gianluca Gatti e Simone Martucci. Un doppio impegno ricco di allori quindi per la Canottieri Lario e per la gioia del  presidente Leonardo Bernasconi e di tutto il Consiglio Direttivo.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU