Canottieri Lario weekend intenso per i remi bianconeri.

Canottieri Lario comaschi in evidenza al Primo Meeting Coop

E’stato un weekend importante per il canottaggio italiano e per la Canottieri Lario. Il 6 ed il 7 aprile sulle acque del lago di Piediluco, Centro Nazionale di Preparazione Olimpica. si è svolto il PRIMO MEETING COOP, l’occasione di respirare atmosfera nazionale con in acqua quasi 1800 canottieri italiani. Obiettivo una prima composizione delle prossime squadre nazionali… e la lotta per la convocazione al prossimo Memorial Paolo d’Aloja. Nel weekend in acqua anche un plotoncino di circa trenta atleti lariani che nelle due giornate si sono alternati tra qualificazioni, semifinali e finali, a seconda delle varie specialità. Un primo riconoscimento è arrivato in campo femminile grazie alla giovane Elisa Grisoni che ha conquistato il primo posto nella finale di domenica su doppio misto. Stessa soddisfazione per la Senior Greta Iacovitti, prima sul quattro di coppia misto dei Pesi Leggeri. Secondo posto per le Junior Serena Mossi e Ilaria Compagnoni, bronzo e terzo gradino del podio ainvece per Alice Girola, Camilla Girardi e Lisa Moreno, che hanno militato sull’otto femminile. Per non dimenticare la presenza di una sempre fantastica Arianna Noseda.

Leggi anche:  Como Nuoto bene ai tricolori Lucia Mornati e Martina Beretta

In acqua maschile argento per il duo formato da Gabriele Antonio Colombo e da Giulio Campioni sul quattro misto. Bronzo brillante anche per la coppia formata da Nicolas Castelnovo e Ivan Galimberti, nelle finali del Due senza,  e argento nelle finali di domenica nel Quattro senza misto. Grande impresa per Patrick Rocek che ha centrato il primo posto sul doppio PL così come Jacopo Frigerio dorato sul quattro senza di domenica. Vittorie e medaglie anche per le azzurre che hanno sostanzialmente confermato il loro essere indispensabili all’ItaliaTeam: nel due senza Senior ottima Sara Bertolasi con Alessandra Patelli, cui è stato affidato anche il quattro senza Senior in compagnia di un’altra atleta bianconera, Giorgia Pelacchi.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU