Canottieri Lario un altro weekend esaltante.

Canottieri Lario oltre all’Open day sul lago anche europei a Lucerna e Regata regionale a Genova

Weekend di successi per la Canottieri Lario su più fronti.

Sabato 1 giugno open day sul Lario

Innanzitutto sabato 1 giugno si è svolto l’atteso OPEN DAY, l’iniziativa che ha aperto le porte di viale Puecher a tutti con anche la possibilità di remare. Nel pomeriggio sono state organizzate le regate più scenografiche: dalla gara “Lui & Lei”, che ha permesso ad alcune coppie di testare la loro affinità anche in acqua alla sfida “Genitori & Figli”, che ha unito diverse generazioni di atleti.

Campionati leggeri a Lucerna

Lario protagonista anche in acque internazionali a Lucerna in Svizzera in occasione dei CAMPIONATI EUROPEI SENIOR E PESI LEGGERI. Grande risultato per la delegazione bianconera completamente al femminile, che con Aisha Rocek ha ottenuto la medaglia di bronzo per l’Italia nel Due Senza. Poi è toccato a Sara Bertolasi e Giorgia Pelacchi, sul Quattro Senza che si è classificato al nono posto assoluto.

Leggi anche:  Canottaggio lariano sette atleti nostrani ai campionati iridati

Regata regionale Trofeo D’Aloja

Per concludere in bellezza, a Genova Prà si è disputata la REGATA REGIONALE VALIDA TROFEO D’ALOJA dove sono scesi in acque sedici  Cadetti lariani capitanati da Davide Noseda e ben quattordici di loro sono stati medagliati.

Un grande ed esaltante weekend quindi per la Canottieri Lario in attesa dell’appuntamento che tra pochi giorni alla Schiranna di Varese per i Campionati Italiani Assoluti 2019.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU