Hockey Como: iniziato il camp estivo 2019.

Una settimana di sport e divertimento fino al 30 giugno

Terminata la stagione sportiva l’Hockey Como ha aperto la sua estate… di lavoro e divertimento. Da ieri, domenica 23 giugno e fino a sabato 29 infatti ben 40 giovani atleti partecipano al camp estivo nell’incantevole località di Piazzatorre, in provincia di Bergamo, nell’alta Val Brembana. Dopo le positive esperienze delle stagioni passate, anche quest’anno la società lariana ha voluto riproporre lo stage per i suoi giovani hockeisti per intraprendere un percorso formativo di crescita e coesione, oltre che trasmettere i valori fondamentali di questo sport. Ad ospitare tutti i nati dal 2004 in poi il Palaghiaccio “Le Pinete” dove si svolgono gli allenamenti sotto la regia dello staff tecnico dell’Hockey Como formato dall’head coach Petr Malkov, da Loris D’Agate (portieri) e Matteo Giacò che seguiranno tutti gli atleti per questi sei giorni che si concluderanno con un bel torneo prima del rientro a Como.

Leggi anche:  Raid Adventure Race Multisport 2019 al Parco Mamete: i risultati FOTO

Il programma della settimana:
•    Sveglia, esercizi a corpo libero
•    Prima colazione e riscaldamento
•    Esercizi di potenziamento (dalle ore 8:30 alle 10:00)
•    Prima sessione su ghiaccio (dalle ore 10:00 alle 12:00)
•    Pranzo e attività libera/relax
•    Seconda sessione su ghiaccio (dalle ore 15:00 alle 17:00)
•    Esercizi di defaticamento (dalle ore 17:00 alle 18:30)
•    Escursioni o attività al campo sportivo o giochi di gruppo
•    Cena, attività libera e/o teoria

 

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU