Limonta Costa Masnaga: serie A1 femminile di basket.

Sconfitta in casa

Stavolta non riesce a Basket Costa l’impresa nel secondo derby stagionale: Geas, infatti, si impone dopo una partita piuttosto equilibrata, decisa solamente nell’ultima frazione, con le ospiti che riescono a conservare un piccolo gap che si trascinavano dietro già dal terzo parziale. Una buona prova, comunque, per le pantere: già il fatto di riuscire a giocarsela contro un’avversaria di tale valore, mettendola in difficoltà per larga parte del match, sia un buon passo in avanti.

Commento a fine gara

Ecco il commento di coach Seletti al termine del derby: “Come sempre uno dei nostri obiettivi è quello di provare a portarle a casa tutte, comprese quelle che sulla carta sono più complicate. Ci abbiamo provato, abbiamo proposto una partita vera e pensata bene, ragionata in modo corretto. La chiave era riuscire a non farle correre, aspetto in cui Geas si esalta: sui secondi palloni e sulla prestazione balistica di Brunner hanno costruito la vittoria. Williams e Verona hanno fatto bottino sulle palle perse, che avevamo già in mano, ma che non siamo abituati a difendere in modo così determinato. Una parte del nostro piano era di giocarcela 5vs5 e, purtroppo, non siamo riuscite a mantenerla fino alla fine. Tra le note positive, l’impatto di tutto il reparto lunghe: tutte hanno portato, a loro modo, un mattoncino. Sicuramente non siamo riuscite a mettere in ritmo le nostre esterne come avremmo voluto, anche a causa della loro pressione e questo, alla fine, non ha fatto tornare i conti. Quando un aspetto del proprio gioco non funziona, bisogna esplorare e concentrarsi sugli altri: in questo, ad esempio, Baldelli è stata brava a capire che non era una serata positiva dal punto di vista realizzativo e ha francobollato nella seconda metà di gara Williams ed è riuscita a limitarla facendo cose differenti”.

Leggi anche:  Hockey Como i lariani domani in casa alle 18

Il tabellino

Limonta Sport Costa Masnaga – Allianz Geas Sesto San Giovanni 66-72 (18-17; 32-36; 49-54)
 
Limonta Sport Costa Masnaga: M. Villa 21, Baldelli 6, Frost 20, Pavel 9, Rulli 2, Baldelli 6, Davis 1, Allevi, Spinelli 7, Allievi, Frustaci. All: Seletti
Allianz Geas Sesto San Giovanni: Zampieri, Verona 18, Oroszova, Williams 20, Brunner 20, Panzera, Arturi 6, Botteghi 2, Crudo, Merisio, Ercoli 6. All: Zanotti