Pallacanestro Cantù ha appena diramato un comunicato ufficiale.

Il “caso” Pashutin

“Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù comunica che l’allenatore Evgeny Pashutin si è assentato da Cantù senza alcuna autorizzazione dal club. La guida tecnica della squadra è stata affidata al vice Nicola Brienza“. Queste le poche parole giunte dal club canturino, che dunque conferma le voci che erano trapelate sin da ieri sera nell’ambiente cestistico.

Un fulmine a ciel sereno

Si è trattato sicuramente di un fulmine a ciel sereno per tutta la società, visto che le ultime settimane erano state piuttosto tranquille sia in campo che fuori dal parquet, dopo il terremoto scatenato qualche mese fa dal fallimento dell’azienda di Dmitry Gerasimenko. Ora la squadra è affidata all’assistant coach Brienza.