Il tabù della vittoria è stato sfatato per il Pool Libertas in questa Pool B, ed è già ora dell’ultima partita del girone di andata.

Data del match

Sabato 24 febbraio alle ore 20.30 è prevista la sfida contro la Sigma Aversa al Palajacazzi della città casertana, squadra che nell’ultima giornata ha ceduto solo al tie-break sul campo della capolista Gioiella Micromilk Gioia del Colle. In preparazione alla trasferta in terra campana, questa sera i canturini hanno effettuato un allenamento congiunto con la Caloni Agnelli Bergamo, cedendo agli orobici per 3-1.

Coach Cominetti presenta così l’incontro

“La prossima trasferta è ad Aversa. Considerando che qui al Parini abbiamo perso 3 punti contro Alessano, dobbiamo sfruttare questa partita per muovere ancora la classifica. Si tratta della seconda sfida esterna dopo Reggio Emilia, e dobbiamo assolutamente cercare di fare punti, che ci servono per inseguire principalmente la salvezza. Il resto si vedrà cammin facendo, però l’obiettivo di questo match è portare a casa qualcosa”.

In questo week end, inoltre, si rinnova l’appuntamento al fianco di UNIAMO (Federazione Italiana Malattie Rare Onlus), giunto alla sua 10ma edizione, in occasione del’XI Giornata delle Malattie Rare. Questa campagna di sensibilizzazione internazionale vuole far conoscere all’opinione pubblica l’esistenza delle malattie rare e le necessità di coloro i quali ne sono colpiti, e vuole spronare chiunque ne abbia competenze e possibilità a impegnarsi per migliorare le condizioni di vita di chi è affetto da queste patologie e delle famiglie.

Leggi anche:  Hockey Como il team biancoblù riparte dei fratelli Ambrosoli

Gli avversari

Coach Pasquale Bosco si affida a Riccardo Pinelli in cabina di regia, con l’ex Andrea Santangelo opposto. Gli schiacciatori sono Enrico Libraro e il bulgaro Alexander Simeonov. Al centro si alternano lo spagnolo Alejandro Vigil Gonzalez, che i tifosi canturini ricordano per aver militato nelle fila della Vero Volley Monza, Mario Giacobelli e Stefano Catena. Il libero è Marco Vacchiano.

I precedenti

Non ci sono precedenti tra queste due squadre.

I due ex giocatori

Sono due gli ex di questo match: si tratta del’opposto Andrea Santangelo, che ha indossato la casacca biancoblù nella stagione 2014-2015, e del centrale Gabriele Robbiati, che ha giocato nella squadra campana la scorsa stagione.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU