Progetto Giovani Cantù successo per il minibasket brianzolo.

Progetto Giovani Cantù la squadra 2009 biancoblù in finale ha battuto i croati dello Zadar

Nuovo alloro prestigioso per il Progetto Giovani Cantù e del suo centro minibasket. Merito della squadra Aquilotti 2009 che sotto la guida di coach Sergio Del Vecchio e del suo assistente Francesco Caimi ha vinto nel weekend scorso  l’edizione 2019 del prestigioso Torneo Internazionale “Un Canestro per Bologna”che è andato in scena da venerdì 12 a domenica 14 aprile a Lizzano in Belvedere. Dopo aver vinto il girone B eliminatorio grazie ai larghi successi contro Soi Blu Inveruno per 42-24, Cigliano per 46-10 e Sinergy San Giovanni Valdarno per 44-14, gli Aquilotti brianzoli in semifinale hanno dovuto sudare di più per domare i pari età del Lesmo con il punteggio di 36-32. Grazie a questo successo i giovani canturini si sono conquistai il diritto di giocare domenica 14 la finalissima  contro i campioncini di Croazia dello Zadar. Una finale memorabile e indimenticabile  anche per il caloroso sostegno sulle tribune dei tanti genitori arrivati dalla Brianza per incitare e sostenere i baby cestisti  bianconlù che alla fine hanno compiuto l’impresa. Alla fine hanno centrato infatti una vittoria memorabile per 31-21 che permetterà a questi aquilotti di continuare a volare alto con una palla a spicchi in mano  e uno splendido ricordo di questo torneo internazionale.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU