Tennis Como al via un’importante evento giovanile.

Tennis Como in campo 450 giovani racchette dagli Under10 agli Under16

Questa mattina presso il Circolo Tennis Como è stata presentata la terza tappa dello Junior Next Gen Italia, il principale torneo giovanile nazionale che si svolgerà da domani fino al 22 aprile. Protagonisti in campo ben 450 giovani racchette provenienti da tutta italia e dalla nostra provincia come ha sottolineato con orgoglio la presidente del Tennis Como Chiara Sioli.

Le parole della presidente Chiara Sioli

“Siamo contenti di organizzare questo evento che vede iscritti ben 450 i ragazzi in arrivo da tutta Italia: oltre a tanti giovani lariani infatti sono in arrivo ragazzi da tutta la Lombardia ma anche da Toscana, Campania e Sardegna che si confronteranno per arrivare fino alle finali di domenica 22 aprile. Le categorie previste sono l’Under 10, l’Under 12, l’Under 14 e l’Under 16 maschile e femminile. Siano lieti che abbiano aderito al nostro progetto anche altri due circoli comaschi New Lario Park di Lipomo e il Nuovo Tennis Delle Vigne di Tavernola che ci permetteranno con i loro campi di disputare le 440 partite previste nei tabelloni. Da parte nostra siamo orgogliosi anche perché è la prima volta che un evento giovanile di questo livello arriva nella nostra provincia”. La presiedente Sioli ha svelato anche un premio speciale: “Riccardo Piatti, che non ha certo bisogno di presentazione essendo cresciuto proprio nel Tennis Como ha voluto fare qualcosa con noi e ha deciso di offrire ai vincitori dei tabelloni maschili e femminili un fine settimana di stage tecnico nella sua accademia di Bordighera in accordo con la FIT”.

Le parole del direttore del Torneo Paolo Carobbio

A fare gli onori di casa anche il direttore del torneo Paolo Carobbio che ha spiegato: “Junior Next Gen Italia è una bella vetrina per tanti giovani ecco perché saranno presenti a monitorarli i tecnici federali a cominciare da Stefano Pescosolido. Il torneo si giocherà con due set senza vantaggi e senza net. Il terzo eventuale set sarà al tie break, al sette per gli Under 10 e al dieci per le altre categorie. Le finali contiamo di disputarle tutte domenica 22 sui campi di Villa Olmo”.

Leggi anche:  Basket maschile Abass Awudu firma per Brescia

Le parole del delegato provinciale della FIT, Walter Schmidinger

Al tavolo anche il delegato provinciale della FIT, Walter Schmidinger che ha portato il saluto federale: “Siamo certi che questa tappa della Junior Next Gen Italia sarà una bella vetrina non solo per il Tennis Como, ma anche per gli altri circoli coinvolti come il New Lario Park di Lipomo e il Nuovo Tennis Delle Vigne. Sarà un evento importante per tutta la provincia e uno stimolo per il turismo. Siamo sicuri che il torneo regalerà spettacolo vista l’alto livello dei partecipanti. Ricordiamo che i primi 5 classificati di ogni categoria accederanno alle finali in programma a settembre a Milano”.

Le parole di Marco Galli assessore allo Sport del Comune di Como

A nome della città di Como è intervenuto l’assessore allo Sport del Comune Marco Galli: “Siamo veramente contenti che questa manifestazione giovanile arrivi a Como. Conosco lo sforzo e l’organizzazione del Tennis Como che da anni ospita un torneo prestigioso come il Challenger Atp. Nonostante questo impegno gravoso non si sono accontentati ma hanno voluto crescere ancora  e fare un passo vanti. Per questo come Comune di Como, rivolgo i complimenti più sinceri al Circolo promettendo di aiutarli il più possibile”.

Il torneo si apre domani subito con il botto: dalle ore 9 di mattina infatti la prima giornata, pioggia permettendo, metterà in campo ben 40 partite.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU