Tennis Como 2° turno di serie C.

Tennis Como iniziata alla grande anche la Junior Next Gen Italia

Il secondo turno del campionato di serie C ha regalato un pareggio a dir poco rocambolesco al Tennis Como. Nella trasferta in quel di Manerbio ospite del Tennis Mya, il team del circolo di Villa Olmo è riuscito ad impattare sul 3-3 una giornata che si era messa male, tenendo così aperta la porta del passaggio al turno successivo. La squadra comasca è scesa in campo non nelle condizioni migliori visto l’assenza di Renzo Piatti e il riposo forzato del suo numero 1 Carlo Alberto Fossati (schierato solo in doppio) quindi esordio in serie C per l’Under 14 Tommaso Redaelli.

La cronaca della giornata

La giornata era iniziata bene con il successo inaugurale del capitano lariano Anacleto Mapelli (6-3 6-3) subito impattato però dai locali in virtù della sconfitta per 6-4 6-3 di Davide Borromini, in campo nonostante una distorsione alla caviglia rimediata in avvio di secondo set. Manerbio è poi passato a condurre 2-1 grazie al successo conto l’esordiente Redaelli battuto 6-3 6-2. La sfida poi ha preso una brutta piega quando nel quarto match Marco Pantalone già sotto 7-6 si è trovato per ben tre volte sull’orlo del baratro ma è riuscito a difendere tre match point e a ribaltare la contesa vincendo 6-7, 7-6, 6-2 impattando così sul 2-2 la sfida generale. Un equilibrio che è poi regnato anche dopo i doppi (in campo per il Tennis Como Fossati/Pantalone e Mapelli/Redaelli) e la contesa si è così chiusa sul 3-3 finale. Il Tennis Como tornerà in campo tra due settimane a Villa Olmo contro il Tennis Club Tavazzano in quello che potrebbe rivelarsi il match decisivo per il passaggio del turno. Ora un turno di riposo per cercare di recuperare i giocatori infortunati e ricaricare le energie.

Leggi anche:  Circuito di Qualificazione al Challenger: ecco i nomi per il Master

Tutti i risultati del 2° turno

1° Anacleto Mapelli (C)- Francesco Benocci (M) 6-3 6-3;

2° Alessandro Bertolini (M) – Davide Borromini (C) 6-4 6-3;
3° Stefano Portesani (M)- Tommaso Redaelli (C) 6-3 6-2;

4° Marco Pantalone (C) -Toni Simonovic 6-7 7-6 6-2;
5° Benocci/Simonovic (M)- Mapelli/Redaelli (C) 6-1 6-1;

6° Fossati/Pantalone (C)- Bertolini/Portesani (M) 6-1 6-3.

Junior Next Gen Italia al via

Intanto nel weekend scorso ha preso il via la tappa lariana organizzata dal Tennis Como del circuito nazionale giovanile Junior Next Gen Italia, la più importante manifestazione per tennisti Under 10, 12, 14 e 16 provenienti da tutta Italia. Nelle prime giornate (dribblando la pioggia che venerdì e domenica ha cercato di creare problemi) sono scesi in campo i 450 iscritti, ragazzi e ragazze, sugli 8 campi del Tennis Como, Nuovo Tennis Delle Vigne Tavernola e New Lario Park Lipomo). Il torneo continua in questi giorni a ritmo serrato e sotto gli occhi degli osservatori tecnici della federazione tra cui Stefano Pescosolido,  per arrivare alle finali in programma per domenica 22 aprile.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU