Tennis lariano al 1° turno del mitico torneo londinese.

Tennis lariano il comasco battuto ieri dal croato Ivo Karlovic

Il tennis lariano deve già dire addio all’erba di Winbledon. Ieri infatti il tennista comasco Andrea Arnaboldi che per la prima volta da giocatore ha varcato i cancelli del mitico All’England Club di Londra si è dovuto arrendere al 1° turno del Torneo di Winbledon battuto dal colosso croato Ivo Karlovic in tre set. Un’autentica battaglia in cui il 31enne tennista di Cantù numero 219 Atp ha combattuto a lungo contro il numero 80 croato che però ha dominato al servizio con ben 21 ace e alle fine si è imposto per 6-4, 6-4 , 7-6.
Ricordiamo che il mancino canturino per la prima volta si era qualificato per il leggendario torneo londinese grazie al successo ottenuto in cinque set contro il russo Evgeny Karlovskiy, numero 217 Atp, per 6-4, 6-3, 3-6, 4-6, 6-3, dopo oltre tre ore di gioco.

Leggi anche:  Albese Volley il presidente Crimella punta in alto con la Tecnoteam

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU