Primo incontro di inizio stagione tra i tifosi canturini e la “nuova” Pallacanestro Cantù della stagione 2019/20.

Pallacanestro Cantù incontra i tifosi

Il primo giorno di scuola ha sempre avuto – e sempre avrà – un sapore del tutto particolare. Tanta è l’emozione, così come tanta è anche la curiosità di conoscere nuovi volti, nuovi compagni e magari perché no, anche nuovi amici.

L’attesa non è stata tradita e tutte queste sensazioni positive sono state confermate ieri sera, lunedì 12 agosto, quando alla palestra “Toto Caimi” di Vighizzolo la Pallacanestro Cantù si è riunita per affrontare ufficialmente la nuova annata sportiva.

I biancoblù, capitanati da coach Cesare Pancotto – quasi un ragazzino per l’entusiasmo contagioso – hanno incontrato come da tradizione i tifosi per ricevere un caloroso abbraccio iniziale, prima di immergersi a tutti gli effetti nella profonda stagione 2019-20 di LBA.

Stagione inaugurata nel migliore dei modi dal caldo saluto del popolo brianzolo, che ha spalancato le porte del raduno canturino prima del trasferimento a Chiavenna della squadra per il consueto ritiro estivo, in programma dal 18 al 24 agosto prossimi, con allenamenti aperti al pubblico al PalaMaloggia.

Leggi anche:  Basket maschile l'ala Giacomo Maspero firma per San Severo

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU