Under15 ai quarti di finale del Campionato nazionale

Ottimi risultati del settore giovanile

Non si ferma ancora la cavalcata della formazione Under15 del Progetto Giovani Cantù che, sconfiggendo la Benetton Treviso per 71 a 61, conquista la terza vittoria in tre partite e il primo posto nel proprio girone eliminatorio. Ora ci saranno i quarti di finale.

Una bella partita

Il primo quarto è equilibrato. La Columbus trova infatti un grandissimo contributo da uno strepitoso Caglio, autore di 17 punti nel primo tempo, ma concede troppo in difesa agli avversari e chiude la prima frazione in vantaggio di una sola lunghezza per 20 a 19. I biancoblu alzano l’intensità difensiva nel secondo periodo e con i canestri di Lanzi e Marazzi e un bell’arresto e tiro allo scadere di Pozzi allungano sul +11 (42 a 31) dell’intervallo. La squadra di coach Visciglia comincia bene il secondo tempo con le iniziative di Procida e Caglio e sembra poter prendere definitivamente il largo. I veneti però non mollano, mettono in difficoltà l’attacco dei lombardi con una pressione a tutto campo con raddoppi e con l’impatto di un ottimo Durante tornano a -15 (60 a 45) a 10 minuti dalla conclusione del match.

Leggi anche:  Basket femminile quanti test amichevoli  per il Mariano 

Ultimo quarto  decisivo

Treviso tenta di rientrare nell’ultimo quarto, ma Cantù non perde la calma e con Pozzi e la regia di Arienti gestisce il divario imponendosi per 71 a 61. La Columbus tornerà in campo domani alle ore 16 per affrontare nei quarti di finale l’OneTeam Basket Forlì, arrivata seconda nel girone D.