Wakeboard lariano che festa agli Europei!

Wakeboard lariano: bronzo per il canturino Nicolò Caimi

Fa festa il wakeboard lariano al termine dei campionati europei e d’Africa che sono andati in scena nel weekend sulle acque del lago Saldo di Borgo San Pietro in provincia di Rieti davanti ad una cornice di pubblico incredibile. Anche grazie agli atleti di casa nostra infatti la nazionale italiana si è confermata ai vertici continentali vincendo il titolo europeo precedendo Russia e Svizzera.

Sul gradino più alto del podio è salita la giovane Julia Molinari di Lezzeno, che ha vinto la medaglia d’oro nella categoria Junior Women, confermandosi una delle stelle più brillanti del panorama internazionale dopo l’argento conquistato ai recenti Mondiali. Medaglia di bronzo che luccica tanto per l’atleta di Cantù Nicolò Caimi che è salito sul terzo gradino del podio nella categoria Open Men, alle spalle del leader russo Georgy Khunitskkiy e dell’israeliano Guy Firer, secondo in graduatoria. Per Caimi la conferma di aver superato brillantemente l’infortunio subito nel recente passato mettendo così un altro prezioso alloro in bacheca dopo i due argenti conquistati nelle tappe dell’Eurotour 2018.

Leggi anche:  Hocket Como Under10 protagonisti a Bellinzona

La festa lariana è poi proseguita anche per il Jolly Racing Club di Lezzeno che ha celebrato la medaglia di bronzo vinta da Alice Virag nella categoria Open Women alle spalle della campionessa olandese Meijer e della svedese Djupsjo mentre la sua sorella gemella Chiara si è dovuta accontentare del 4° posto proprio ai piedi del podio continentale.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU